Trasporti, venerdì nero per lo sciopero nazionale: a rischio treni, aerei e trasporto urbano

Si preannuncia un venerdì nero per i trasporti a causa dello sciopero indetto per oggi 16 giugno caratterizzato da una mobilitazione generale per l’intera giornata. Lo sciopero è stato indetto da alcuni sindacati autonomi e di base di treni, aerei e mezzi urbani, a difesa del diritto di sciopero e contro le privatizzazioni e liberalizzazioni del settore, e per questo motivo riguarderà tutti i comparti. “Purtroppo sarà un venerdì nero per i trasporti. Noi abbiamo cercato di far ragionare, ma ci saranno difficoltà“, avverte il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, il quale è intervenuto a margine dell’inaugurazione del nuovo ponte di Flaiano a Pescara, a proposito dello sciopero generale di tutti i settori dei trasporti indetto ad alcuni sindacati autonomi e di base.

Come abbiamo già visto, lo sciopero riguarderà i treni, gli aerei, il trasporto urbano in generale ma vediamo nello specifico gli orari e le corse e i voli garantiti, come sempre accade in questi casi. Lo sciopero riguarderà dunque il trasporto ferroviario, dalle ore 21:00 di ieri sera fino alle ore 21:00 di oggi 16 giugno, di Trenitalia, Trenord e delle altre aziende ferroviarie. Per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero, nei giorni feriali dalle ore 6:00 alle ore 9:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00 ma pare sia stata prevista anche l’effettuazione di ulteriori servizi. È stato anche comunicato che verrà garantito il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il servizio Leonardo Express o con autobus sostitutivi, al fine di evitare qualsiasi disagio ai viaggiatori.

Per quanto riguarda, invece gli aerei, lo sciopero riguarderà tutti i lavoratori del comparto aereo aeroportuale per circa 24 ore e dunque il personale gruppo Alitalia scioperà per circa 4 ore, ovvero dalle ore 10:00 alle ore 14:00, mentre il personale navigante e di terra delle compagnie aeree operanti in Italia, sciopererà dalle ore le 10:00 fino alla mezzanotte e dunque per circa 14 ore. Per chi volesse avere maggiori informazioni sui voli garantiti, è possibile consultare l’elenco sul sito dell’Enac. Nessun problema, invece, per i voli in programma nelle fasce di garanzia e dunque dalle ore 7:00 alle 10:00 e dalle 18:00 alle 21:00, per quanto riguarda Alitalia.

Sul sito dell’azienda è possibile consultare la lista dei voli cancellati. Disagi anche nella circolazione cittadina e dunque nel trasporto urbano che riguarda metro, bus e tram. Due gli scioperi a Roma ed è esattamente uno di 24 e l’altro di 4 ore, indetti dai sindacati di base e dal Sul; nello specifico, per quanto riguarda lo sciopero delle 24 Ore l’Atac ha spiegato che saranno in vigore le fasce di garanzia e dunque sarà garantito il servizio regolare fino alle ore 8:30 e poi dalle 17:00 alle 20:00, per quanto riguarda invece lo sciopero di 4 ore sarà dalle ore 11:00 alle ore 15:00.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.