Roma, uccise e bruciò la ex: Vincenzo Paduano condannato all’ergastolo

Il gup Gaspare Sturzo ha accolto le richieste del pm: Paduano è stato ritenuto responsabile di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi, stalking, distruzione di cadavere e incendio. La madre della vittima: “Lui non si è mai pentito”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.