WhatsApp, ancora novità: in arrivo pinnare per aprire più velocemente una chat

0

Whatsapp non vuole proprio smettere di stupire i propri utenti presentando continue novità e nello specifico dal 2014 ovvero anno in cui l’applicazione di messaggistica istantanea è stata rilevata da Mark Zuckerberg, sembra che le novità presentate siano davvero tante, tanto da far diventare WhatsApp l’applicazione di messaggistica più popolare ed amata degli ultimi anni. Innanzitutto partiamo subito col dirvi che ben presto WhatsApp potrebbe rilasciare un nuovo aggiornamento per Android e iOS che introdurrà la possibilità di fissare in alto le chat più importanti; la notizia sembra essere stata diffusa dalla redazione del portale WABetaInfo, che in altre circostanze ha informato sulle anticipazioni dell’applicazione di messaggistica istantanea.

Ben presto, dunque, e nello specifico entro un paio di settimane, sembra che sarà reso un download su Google Play Store e App Store riguardo una nuova versione di WhatsApp che aggiungerà tra le tante novità anche la possibilità di “pinnare” in alto le conversazioni più importanti in modo tale da poterle ritrovare velocemente.

La funzione “pinnare”,nonostante si tratti per tanti utenti di una novità, è già una funzione esistente in Telegram e dunque coloro i quali utilizzano questa applicazione saranno piuttosto avvantaggiati perché sanno di cosa stiamo parlando. Per chi non la conoscesse, nessun problema, perché si tratta di una funzione molto semplice da utilizzare e soprattutto che ci farà risparmiare davvero un sacco di tempo permette d fissare in alto del display una conversazione a nostra scelta, in modo da non doverla ogni volta andare a cercare tra le conversazioni.

Come pinnare, dunque, una chat? Come abbiamo anticipato, sarà semplicissimo, ovvero basterà premere a lungo su una chat per fissarla in alto e dopodiché sulla chat comparirà una spunta a riprova del fatto che l’avete fissata in alto e che sarà sempre accessibile tra le prime chat in cima all’elenco.

Intanto nei giorni scorsi WhatsApp ha riportato attraverso la versione 2.17.10 una delle funzioni eliminate di recente, ovvero quella degli stati testuali; come abbiamo avuto modo di anticipare, sembra che in tanti fossero insorti contro il nuovo status grafico ed aveva anche criticato il team di sviluppo per aver rimosso la possibilità di inserire un messaggio di testo sul proprio profilo. Adesso con il nuovo aggiornamento, dunque, ci sarà ancora la possibilità di impostare una frase di solo testo nel proprio profilo e verrà automaticamente ripristinata la precedente funzione, che permetterà di scrivere una qualsiasi info, da lasciare pubblica per quanto si vuole, senza limite temporale delle 24 ore.La novità “pinnare”, dunque, va ad aggiungersi ad una serie di altre allettanti news sulla app, come le tante nuove emoticon, il ritorno degli Status, le storie, le videochiamate, il vocale per scrivere testi, cancellare messaggi inviati non ancora letti.

Rispondi o Commenta