WhatsApp sempre più social network, in arrivo gli aggiornamenti di stato

Ancora novità in arrivo per tutti gli utenti di WhatsApp. Secondo quanto riferito nelle ultime ore, sembra che WhatsApp stia per diventare sempre più un social network più o meno come Facebook e nello specifico stanno per arrivare degli aggiornamenti di stato comprensivi di foto, video e Gif animate. La grande novità sembra essere arrivata ad otto anni dal debutto dell’applicazione di messaggistica, che ufficialmente è avvenuto il 24 febbraio dl 2009. “Quando abbiamo lanciato WhatsApp l’idea era quella di creare un’app per la condivisione di aggiornamenti di stato, poi abbiamo notato che le persone la utilizzavano per comunicare in tempo reale abbiamo ridisegnato WhatsApp rendendola un’applicazione di messaggistica istantanea”, ha dichiarato Jan Koum, uno dei fondatori della società insieme a Brian Acton.

Ritornando alla novità, dall’Azienda fanno sapere che tutto sembra essere cominciato con il recente aggiornamento della Camera di WhatsApp tramite cui è possibile condividere foto, video e GIFs che possono essere personalizzati con testo, disegni ed anche emoticon; grazie a questa nuova funzione, dunque, sarà più facile condividere momenti con tutti i contatti.La nuova funzione ufficialmente debutterà nella giornata di domani, ovvero mercoledì 22 febbraio dalle ore 18 e sarà disponibile per gli utenti di iPhone, Android e dispositivi Windows e dunque a partire da domani si potranno vedere gli aggiornamenti di stato dei propri contatti di WhatsApp; gli utenti potranno anche rispondere privatamente ai propri amici e controllare chi vede gli aggiornamenti di stato personali.Ma attenzione, questi aggiornamento avranno una durata limitata, nel senso che scompariranno dopo 24 ore, così come avviene nelle storie degli altri due social network, ovvero Facebook e Snapchat.

La nuova sezione Stato andrà ad affiancarsi alle già esistenti Chiamate, Chat, Contatti e come abbiamo anticipato, li potrete vedere gli aggiornamenti di tutti i vostri contatti e decidere chi può vedere i vostri; tutti i contenuti saranno crittografati con crittografia end-to-end e potranno essere anche silenziati così come avviene per le normali chat.Nonostante il lancio ufficiale della nuova funzione è prevista per la giornata di domani, questa sarà graduale e dunque non preoccupatevi se domani non vedrete la funzione sul vostro WhatsApp, perché questa arriverà possibilmente nei prossimi giorni. WhatsApp con questa novità, dunque, diventa sempre più social; sono tantissimi gli utenti che quotidianamente utilizzano questa applicazione, e secondo le stime, vengono inviati in media 50 miliardi di messaggi al giorno tramite WhatsApp.“Ogni giorno vengono inviati 50 miliardi di messaggi su WhatsApp: questo dato comprende più di 3.3 miliardi di foto, 760 milioni di video e 80 milioni di Gif. Nel corso dell’ultimo anno, il numero di immagini condivise è raddoppiato mentre quello di video è triplicato”, ha aggiunto Jan Koum, uno dei fondatori della società insieme a Brian Acton. Lo Stato di WhatsApp sarà in fase di rollout a partire da mercoledì prossimo dalle ore 18:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.