WhatsApp, la truffa si diffonde : “Non cliccate su quel link è pericoloso”

La Polizia di Stato tramite un post pubblicato su “Commissariato di PS On Line – Italia” invita a prestare attenzione ad uno dei messaggi che può pervenire sui nostri account di messaggistica istantanea su Whatsapp: si rischia di attivare un servizio a pagamento“

Lasciate più diffusa in tutto il mondo, anche se mensilmente continua ad aggiornarsi per rendere l’applicazione messaggistica più sicura e ottimale, è presa di mira giornalmente con truffe destinati a milioni di utenti. Ultimamente sono stati due le truffe smascherate quella dei stati colorati e la vincita di cinque pacchetti di tabacco, gli ultimi rumors parlerebbero infatti di migliaia di utenti caduti nella trappola dell’ultima truffa che sta girando sull’etere.

Continuano le truffe online e nella maggior parte dei casi hanno interessato WhatsApp. Negli ultimi giorni sono arrivate delle segnalazioni dalla pagina Facebook del Commissariato della Polizia di Stato riguardanti alcuni messaggi che invitano gli utenti di WhatsApp a cliccare su un link per poter rinnovare l’abbonamento a Whatsapp  in scadenza. La Polizia di Stato però ha invitato gli utenti di WhatsApp a non cliccare su un link perché WhatsApp è assolutamente gratuito e non ha costi annuali, dunque non vi è alcuna scadenza.

Ancora truffe online. Gli hacker e i truffatori telematici non conoscono tregua ed anche oggi nella quotidiana attività tra le molteplici dello “Sportello dei Diritti” di segnalazione delle frodi che viaggiano sulle nostre messaggerie e alle quali rischiamo di essere sottoposti attraverso i nostri contatti e account, informiamo che in data odierna è stata pubblicato dalla Polizia di Stato tramite un post pubblicato su “Commissariato di PS On Line – Italia” l’invito a prestare attenzione ad uno dei messaggi che può pervenire sui nostri account di messaggistica istantanea che riguarda Whatsapp, ed in particolare un fantomatico annuncio dal seguente testo in italiano stentato: “Gentile Cliente, Attenzione! Il tuo account WhatsApp Messenger e scaduto.

La registrazione non e stata rinnovata scade entro 24 ore, per rinnovare il tuo WhatsApp Messenger 0,99 euro, grazie a seguire il link di rinnovo. Rinnova il tuo WhatsApp Messenger. Si prega di rinnovare il più presto possibile per evitare la perdita di tutti i media (immagini, video, storico). Verifica >>”.

Questo il testo dell’allerta della Polizia Postale: “#WHATSAPP. Questa è una vera truffa evergreen”. Il modo migliore per difendersi, ricorda ancora una volta Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è quello di non rispondere mai a questi messaggi palesemente strani e quindi di non cliccare sui link cui solitamente conducono o rispondere alle richieste di dati personali o bancari. Il problema che tuttora persiste, però, è che molti continuano a cascarci per il tipo di testo che è fatto in modo da allarmare coloro che hanno un account Whatsapp facendolo preoccupare sulla possibilità di perdere il servizio e i dati conservati. Nulla di tutto ciò, però può accadere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.