Lo hai sempre considerato proibitissimo, ma è tra le cose più eccitanti

Un giorno moriremo tutti (ora, se volete, fate tutti gli scongiuri del caso, ma è la verità nuda e cruda) e quindi, alla luce di questo, è importante fare ogni santo giorno delle cose che rendono la vita degna di essere vissuta. Cose che ci fanno felici, cose che abbiamo voglia di fare, anche cose delle quali abbiamo sempre pensato: ‘’Mai’’. Perché quando la nostra vita arriverà agli sgoccioli, non dobbiamo avere il minimo pentimento. Pensa a quali cose è necessario che tu faccia prima che tu possa pentirti, per le cose hot, ti diamo noi qualche suggerimento. Ecco un elenco di cose sexy (e sessuali) da fare prima di morire. Sono molto ma molto piacevoli. Sì, perché anche il sesso ha bisogno di creatività, fantasia. Siete pronti? Si va.

1)Una botta e via. ‘’È da donna facile’’, obietterai tu. No. Non se fatta UNA volta nella vita. La botta e via è una salvezza dopo che si è chiusa una storia, quando si è sfiduciati verso se stessi, quando il sesso è noioso. Una volta e basta. La botta e via tira fuori il lato animalesco che è dentro di noi, quello che in genere facciamo tacere. Sbagliando. Ovviamente non dimenticate le precauzioni. Mai come in questo caso sono essenziali.

2)Sesso a tre. Credi che sia un desiderio che hanno solo gli uomini? Sbagli. Anche le donne lo desiderano ma non hanno mai (o quasi) il coraggio di confessarlo. Provalo per una volta. Senza paura e senza vergogna. Magari parlane prima con il tuo partner (se vuoi che sia anche lui felice con te). Due uomini e una donna o viceversa? Quest dipende dai tuoi gusti.

3)Prova a metterti del ghiaccio in bocca prima di praticargli sesso orale. Pretendi lo stesso da lui e vedrai: toccherai il cielo con un dito.

4)Fai sesso sotto la doccia, per una volta. Lo sappiamo, non è la cosa più semplice del mondo e si va incontro anche a problemi tecnici ma non c’è cosa più sexy, se vogliamo essere onesti.

5)Provalo da dietro. Esatto, il sesso anale, questo sconosciuto. Se proprio non te la senti perché hai paura del dolore o non ti va di farlo per principio, almeno permetti al tuo lui di inserire giusto un dito nel tuo lato B mentre ti sta penetrando. Non è solo una ‘’porcheria’’, è molto piacevole. Una rivelazione (anche per noi).

6)Fai sesso da ubriaca. Anche lui, possibilmente dovrebbe esserlo. Il motivo? Le inibizioni di entrambi staranno a zero e voi tirerete fuori il vostro lato animale e anche quello più creativo. Sarà assai divertente. Per non parlare di quanto sarà eccitante.

7)Toccati. Esatto, la masturbazione è fondamentale, tanto quanto il sesso. Con la masturbazione impair a conoscere le zone più sensibili del tuo corpo e impair come e dove guidare il tuo lui quando fate sesso. Ricordati che lo fanno tutte…

8)Fai una 24 ore di sesso sfrenato. Scrivitelo sull’agenda. Informa il tuo partner. Chiudetevi a casa. Senza vestiti. Silenziate il telefono, il citofono, il campanello. Le pause sono concesse solo per nutrirvi. Per una volta puoi farcela. E può farcela anche lui. Alla fine, vi avvisiamo, sarete stremati.

9)Guardate un film porno insieme. Lo sappiamo: il mondo del porno non è la realtà ma aiuta comunque a stimolare la fantasia. C’è qualcosa di molto sexy ed eccitante nel guardare un porno insieme. Basta solo trovare il film giusto. Il che non è così facile come credi tu.

10)Fai la dieta del sesso. Nel sesso non fare sesso per una settimana almeno. In questa settimana forse soffrirai un po’ ma, dentro di te, cresceranno i desideri più proibiti. Allo scadere del tempo, fai sesso e vedrai. Una differenza notevole. Ti verrà voglia di privarti del sesso ancora, ma forse non è il caso che tu sottoponga il tuo partner a un’astinenza troppo ravvicinata.

11)Sperimenta il sesso tantrico. Per questo concetto ti rimandiamo a questo articolo per imparare bene tutti i dettagli.

12)Stimola la prostata. Il che equivale, per un uomo, a trovare il punto G di una donna. Uno dei punti a cui si arriva più facilmente alla zona X è l’ano. Ricordati: puoi sperimentarlo solo ed esclusivamente se hai le unghie corte. Inserisci il tuo dito nel suo ano (il miglior dito è l’indice), quando sentirai una cosa tipo una noce ma dalla consistenza spugnosa, sei arrivata. Muoviti delicatamente e vedi l’effetto che fa. Pare che sia una roba di un’intensità estrema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *