“Il suo sperma…”. Orrore: la bocca di una donna messa “incinta” così. Assurdo ma vero

Ve lo anticipiamo: la storia che vi stiamo per raccontare è assurda. Così assurda che sembra surreale. Ma il fatto è realmente accaduto e questo ci lascia senza parole. Protagonista di questa vicenda, accaduta in Corea del Sud, una donna di 63 anni che, presa da un attacco di gola, ha deciso di consumare un calamaro crudo. I calamari crudi sono da sempre la sua passione e la donna non ha saputo resistere.

Leggi la News:

Ma quel che è successo dopo è sconvolgente. E che cosa sarà successo mai di tanto assurdo? Ebbene, dopo aver consumato quel calamaro, la donna è rimasta incinta. Coooooosa? Per la precisione la sua lingua è rimasta incinta. Coooosa? Sì, è così. Mentre mangiava il calamaro crudo lo sperma del calamaro è penetrato nella bocca della donna, questo è ciò che riporta il giornale medico. Non appena il calamaro ha iniettato lo sperma nei tessuti della sua bocca, la donna ha avvertito un fortissimo dolore ed è corsa in ospedale. Quando i medici l’hanno visitata sono rimasti senza parole. Nessuno aveva mai visto una cosa come quella e nessuno aveva mai pensato che una cosa così potesse accadere.

Cosa aveva in bocca? 12 piccoli spermatozoi di calamaro incastonati nella lingua e nelle gengive. Allucinante no? Non esattamente spermatozoi, per essere precisi, ma capsule che contengono lo sperma. Il caso, rarissimo, se non unico al mondo, è stato riportato sul Journal of Parasitology. Quegli spermatozoi appartenevano al calamaro volante giapponese meglio il cui nome scientifico è Todarodes pacificus. Come riporta la rivista, la donna, prima di consumare il calamaro vivo, non aveva rimosso i suoi organi interni. Tutto è nato da quella dimenticanza. Ma la vicenda resta assurda. Chi mai poteva immaginare una cosa simile? Non si può più star tranquilli… “Quando la donna ha messo l’animale in bocca ha sentito come se dei vermi le mordessero la mucosa orale” hanno detto i ricercatori.

E hanno proseguito: “Il dolore era insopportabile. Ma la sensazione che provava era chiara: sentiva come se tanti vermetti le camminassero in bocca. In effetti quegli spermatozoi stavano penetrando nella sua mucosa orale”. Ma cosa sarebbe successo se la donna non fosse andata in ospedale? Gli spermatozoi sarebbero diventati calamari e sarebbero cresciuti nella bocca della povera donna? Non ne sono sicuri neanche i ricercatori. Una cosa è certa: la prossima volta che avremo voglia di mangiare pesce crudo, ci penseremo due volte. Facciamo tre… E lei? Beh, dubitiamo che avrà ancora voglia di pesce crudo.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *