Segui Newsitaliane.it su Facebook

9 cose che fanno arrabbiare le donne in camera da letto


Essere donna non è semplice, soprattutto quando si parla di sesso. Tra tabù, giudizi e difficoltà nel raggiungere l’orgasmo, il rapporto intimo può diventare davvero una tortura. Gli uomini, inoltre, non fanno nulla per semplificare le cose, anzi a volte sembrano non si preoccuparsi affatto dei bisogni delle loro partner. Ecco quali sono gli episodi sessisti che vanno spesso in scena in camera da letto.

1. Iniziare a fare sesso quando la donna non è “pronta” – Solitamente, ci si preoccupa sempre dell’eccitazione maschile, utile per cominciare la penetrazione, ma in pochi ricordano che anche le donne hanno bisogno di un piccolo “aiuto” prima di cominciare a fare sesso. Quando la vagina non è adeguatamente lubrificata, avere un rapporto può essere incredibilmente doloroso.

2. Non chiedere mai alla partner cosa le piacerebbe a letto – Una delle cose più sessiste che succedono in camera da letto è il fatto che il maschio non si preoccupa mai di chiedere alla partner cosa le piacerebbe fare. Sarà perché non ci pensa o perché non gli interessa, in entrambi i casi è qualcosa di sbagliato.

3. Rimanere sconvolti quando lei chiede di usare il condom – A quale donna non è mai capitato di trovarsi di fronte a un uomo rimasto sconvolto dopo avergli chiesto di usare il preservativo?  E’ come se fosse una tortura, ma in realtà si dimentica che ci si espone a malattie sessualmente trasmissibili.

4. Sentirsi dire “Cominciamo senza preservativo” – La cosa più assurda è che gli uomini direbbero qualsiasi cosa pur di non usare il preservativo. Una delle più sessiste? “Cominciamo senza”, come se non fosse ugualmente pericoloso.

5. Pretendere che la donna sia sempre depilata alla perfezione – Gli uomini non capiscono quanto può essere frustrante per una donna ritrovarsi alle prese con la ceretta alle parti intime. Le vogliono sempre depilate alla perfezione, dimenticando che, a volte, è necessario avere dei peli lunghi qualche millimetro per poterli rimuovere con la cera.

6. Guardare la faccia delusa di lui quando si rifiuta il sesso anale – La reazione di un uomo quando la partner rifiuta di fare sesso orale? Afferma “Dai, fallo per me” ma non pensa assolutamente al fatto che quella pratica possa non piacere.

7. Rifiutare di baciare la partner dopo il sesso orale – Dopo che una donna ha praticato sesso orale, molti uomini si rifiutano di baciarla, dimenticando che hanno “giocato” con il loro pene. Quale altra cosa potrebbe essere più sessista e offensiva?

8. Una gravidanza indesiderata è un problema della donna – Quando si fa sesso non protetto con qualcuno conosciuto da poco, non c’è solo il rischio di contrarre una malattia sessualmente trasmissibile ma anche di andare incontro a una gravidanza indesiderata. Il più delle volte, quando capita, è un problema che la donna si ritrova ad affrontare da sola, il partner occasionale scappa non appena sente una cosa simile.

9. E’ l’uomo a decidere il ritmo – A meno che gli uomini non amino essere sottomessi, sono loro a condurre i giochi e a stabilire il ritmo. Chiedere alla partner se vuole fare qualcosa di più estremo o qualcosa di più soft è assolutamente fuori dai loro progetti.

Privacy Policy