Segui Newsitaliane.it su Facebook

Chiara Nasti rompe il silenzio: “E’ vero sull’isola si fumava”


Rompe il silenzio Chiara Nasti. A settimane di distanza dallo scoppio del “cannagate” sull’Isola dei famosi, l’ex naufraga prende finalmente posizione: «A questo punto è meglio dire la verità: sentivo l’odore (di marijuana, ndr), si è capito che hanno fumato. Non so i particolari, non ho visto, ma sentivo l’odore», ha ammesso. Sembrano così trovare conferma le accuse che Èva Henger ha mosso nei confronti di Francesco Monte: l’ex pornostar sostiene che il compagno di avventura abbia fumato erba in Honduras, nell’albergo in cui i concorrenti aspettavano l’inizio del reality show condotto da Alessia Marcuzzi.

Nessuno degli altri naufraghi, prima di questo momento, si era schierato dalla parte di Èva, ma ora la musica è cambiata. «Non volevo intromettermi, Francesco mi sta simpatico, è un ragazzo per bene, ma lui sì, ormai si è capito che ha fumato», ha detto. La star del web si è decisa a parlare dopo che Striscia la notizia ha mandato in onda un audio in cui Chiara commentava lo scandalo con Massimiliano Caroletti, il marito della Henger, dando ragione all’ex pornostar. Dopo aver chiesto ai suoi avvocati di procedere legalmente contro il tg satirico di Antonio Ricci per aver «divulgato a mezzo tv, e in più di una puntata, delle conversazioni private non autorizzate», la fashion blogger ha pensato bene di mettere un punto per chiudere la questione. «Non mi voglio trovare in mezzo, ho evitato di andare nei programmi tv a parlare di questa storia perché non voglio essere identificata con la vicenda, non è da me», ha dichiarato. «E poi ci sono cose più gravi di questa, penso che si stia troppo portando alla lunga. Non si è detto che se la vedranno la Henger e Monte nelle sedi opportune?».

Una cosa, però, la Nasti tiene a precisarla: Èva non ha tirato fuori la questione “canne” solo quando Francesco ha deciso di mandarla in nomination, come molti accusano. «Lei aveva già parlato di questa cosa davanti alle telecamere, prima che lui la nominasse», ha detto la star del web. E poi ha aggiunto, mettendo in una posizione difficile anche la produzione del reality: «Ne parlava continua- mente, anche sull’Isola. Lo faceva di continuo, tanto che a volte non la inquadravano perché diceva solo quello».

Sul silenzio degli altri ex naufraghi, infine, la Nasti commenta: «Francesco era uno dei personaggi più forti, alcuni evitavano di parlare per paura di essere nominati ed essere odiati dal pubblico». Insomma, il quadro è chiaro: secondo quanto dichiarato da Chiara, qualcuno ha fumato erba in attesa dell’inizio della trasmissione. E tra questi c’è Francesco Monte. «Sì, si è detto. Lui principalmente, gli altri non so perché non ho visto», ha ribadito.

Una bella vittoria per Èva Henger: dopo aver sostenuto da sola questa tesi per settimane, incalzando gli ex naufraghi a parlare e difendendo si dalle accuse, ecco finalmente una voce in suo soccorso. Proprio quando aveva smesso di sperarci, è arrivata in suo aiuto la blogger di moda che si è ritirata dal gioco dopo solo una settimana perché sentiva troppo la mancanza del fidanzato Ugo Abbamonte. Ora che ha chiarito la sua posizione, però, Chiara non ha alcuna intenzione di restare a lungo nell’infinita querelle: «Ho già detto troppo, se la vedranno loro». Adesso, per la Nasti, è ora di reiniziare a occuparsi del suo blog, della sua collezione di costumi da bagno e soprattutto della storia d’amore con Ugo. «Ora vorremmo tornare alla nostra vita», ha dichiarato.

Privacy Policy