Segui Newsitaliane.it su Facebook

Musica in lutto, muore improvvisamente Dolores O’Riordan la voce dei The Cranberries


Lutto nel mondo della musica per l’improvvisa morte di Dolores O’riordan cantante irlandese del gruppo The Cranberries. Da quanto è emerso, sembra che la cantante sia morta nella giornata di ieri improvvisamente e l’annuncio è stato dato direttamente dal suo agente Lindsey Holmes, attraverso una nota citata in pochissimi minuti da tutte le testate irlandesi. “La cantante della band irlandese The Cranberries era a Londra per una breve sessione di registrazione. Non sono disponibili al momento ulteriori dettagli. I familiari sono distrutti dall’aver appreso la notizia e hanno chiesto di rispettare la loro privacy in questo momento molto difficile”, è questo quanto si legge nella nota diffusa dall’agente.

Proprio lo scorso mese di novembre, aveva finito di registrare la sigla del cartone animato Angela’s Christmas trasmesso proprio la vigilia di Natale è su Rtè 1. “Ciao a tutti, qui Dolores. Sto bene! Abbiamo fatto il primo giro di concerti dopo mesi durante il fine settimana, ho suonato alcune canzoni alla festa annuale di Billboard a New York. Ci è piaciuto davvero! Buon Natale a tutti i nostri fan !! Xo”, Questo invece quanto scritto dalla cantante sul profilo Facebook della band lo scorso 20 dicembre.

La cantante Dunque sembra essere morta Improvvisamente e al momento non sono state indicate le cause del decesso. Pare che O’riordan si trovasse a Londra per una sessione di registrazione  con l’intera band irlandese.

Sembra che la band dovesse già esibirsi nel nostro paese la scorsa estate nel corso del loro tour europeo ed erano previsti concerti lo scorso 12 giugno a Milano, il 24 Firenze,  il 26 a Roma e il 27 a Cattolica. Poi però il tour è stato sospeso proprio a causa di alcune precarie condizioni di salute di Dolores Che secondo quanto riferito dallo staff della band pare avesse forti dolori alla schiena.

Dolores o’riordan nasce a Limerik ma è cresciuta a Ballybricken nei pressi della città ed è stata la settima di sette fratelli nati da Terence e Eileen o’riordan che le hanno dato un’educazione Cattolica. Appassionata da sempre di musica, nel 1994 si avvicina al Tour manager dei Duran Duran con il quale si sposa. Dal matrimonio con Don Burton nascono tre figli Taylor Baxter, Molly Leigh e Dakota Rain. Dopo vent’anni di matrimonio i due divorziano nel 2014. Entra a far parte dei Cranberries nel 1990 e insieme a loro negli anni 90 pubblica gli album “Everybody Else Is Doing It, So Why Can’t We?” (1993), “No Need to Argue” (1994),  contenente “Zombie”, canzone premiata agli MTV Awards nel 1995, “To the Faithful Departed” (1996) e “Bury the Hatchet” (1999). Poi purtroppo nel 2003 il gruppo Si sciolse ma fu proprio nel 2009 che O’Riordan annunciò la riunione del gruppo e nel 2012 esce il loro album Roses Seguito poi nel 2017 da Something else.

Privacy Policy