Segui Newsitaliane.it su Facebook

Rissa a bastonate tra ballerine e spaccano tutto


Tre giovani ballerine di un night club di Siena si prendono a bastonate, scatenano una vera e propria rissa all’interno di un’abitazione e vengono arrestate dai carabinieri.

Le ragazze dopo aver lavorato presso un noto locale di Siena fanno rientro presso il loro appartamento che condividono con altre loro coetanee, per motivi ancora non identificati è scoppiata una lite che è degenerata a colpi di bastoni. Il fatto è accaduto intorno alle 7:00 di mattina, è giunta una chiamata al 112 che richiedeva un sopralluogo urgente per una baraonda scatenata all’interno di una casa situata nel centro storico di Siena nella località di Poggibonsi.

Gli agenti sono subito intervenuti sul posto, e si sono trovati davanti agli occhi una scena raccapricciante, nell’appartamento tutto era distrutto addirittura le pareti erano sporche di sangue e le tre giovani ragazze erano ancora su di giri pronte a darsene ancora con bastoni e altri oggetti contundenti.

La lite si è scatenata subito dopo il lavoro.

Le tre ballerine sono state accompagnate subito al pronto soccorso dell’ospedale Campostaggia di Poggibonsi, tutte loro presentavano molteplici escoriazioni una di esse anche un trauma cranico, i medici le hanno prescritto una diagnosi di 10 giorni.

Due delle tre ragazze sono sorelle hanno origini marocchine mentre la terza è una cittadina romena, sono ballerine presso il locale notturno che si trova in Val d’Elsa e dividono insieme un appartamento di Poggibonsi in compagnia di altre ragazze che svolgono la stessa attività lavorativa. I carabinieri sono intervenuti sul posto e hanno dato una ricostruzione sbrigativa dei fatti visto lo scenario catastrofico, hanno deciso di ammanettare le tre giovani, in quanto sono ritenute responsabili di rissa e lesioni personali.

Privacy Policy