Segui Newsitaliane.it su Facebook

Tromba d’aria devastante su Caserta, ha spazzato via tutto un disastro


Un vero e proprio tornato si è abbattuto su Caserta viaggiava ad una velocità oltre i 200 km/h.

Nella giornata di ieri 12 marzo una violenta tromba d’aria si è abbattuta su Caserta colpendo diversi comuni, ha provocato diversi feriti di cui uno piuttosto grave. Molteplici si sono dimostrati i danni. I comuni più colpiti sono particolarmente San Nicola la strada, San Marco evangelista, Marcianise e San Tammaro, forti disagi si sono creati sull’autostrada A1 la circolazione è andata in tilt.

Sono stati dei momenti davvero di enorme paura, considerata dei cittadini una vera e propria epoca liste. I casertani raccontano di aver visto avvicinarsi una furia davvero devastante la paura è stata davvero molto forte. Già nelle prime ore del pomeriggio una forte grandinata e poi continui e ripetuti black out hanno anticipato quello che poi è divenuto un vero e proprio tornato, un forte tuono, si è divulgato facendo staccare dalle pareti le caldaie, i muri delle case hanno cominciato a crollare, i camion si sono ribaltati, le tettoie delle case vengono sradicate.

I danni causati dalla tromba d’aria a Caserta.

Come abbiamo già detto in precedenza sono diversi comuni che sono stati colpiti da questa catastrofe ma ce n’è una particolare che è quello di viale Carlo III e di Parco Sant’Antonio a San Nicola la Strada. Ancora ad oggi sette squadre dei vigili del fuoco con alcuni mezzi di soccorso polizia e carabinieri sono al lavoro per aiutare i residenti, il bilancio dei danni per ora è soltanto parziale. Secondo gli esperti la tromba d’aria che si è abbattuta sulla provincia di Caserta è classificata in una intensità F2 il suo vento si è spirato tra i 200 250 km/h.

Tromba d’aria a San Nicola la strada, Recale, Capodrise, Marcianise e San Marco Evangelista, danni e primi soccorsi.

Degli alberi sono caduti sul tetto della scuola a San Nicola la strada, il vento così forte ha colpito diversi comuni intorno al capoluogo, ha spazzato via con sé tutto ciò che si è trovato davanti e a messo in allerta i residenti. I problemi maggiori sono quelli delle scuole e delle case i danni sono davvero molteplici addirittura del Comune di Capodrise si è verificato un incidente con due auto che si sono capovolte presso la zona del cimitero finendo fuori strada.

Privacy Policy