Segui Newsitaliane.it su Facebook

Vaso cinese dimenticato in una soffitta di Parigi, battuto all’asta per 16,2 milioni di euro


Un vaso cinese appartenente al XVIII secolo pare sia stato dimenticato da alcuni decenni all’interno di una scatola di scarpe in una soffitta francese, noncurante del fatto che quel vaso valesse davvero una fortuna. Sicuramente chi l’ha dimenticato non pensava che quell’oggetto potesse avere un valore così esagerato. Come già detto, questo vaso giaceva all’interno di una scatola di scarpe in una soffitta francese ed è stato battuto all’asta a Parigi da Sotheby’s, per 16,2 milioni di euro, un prezzo davvero superiore di circa 30 volte alla stima iniziale. Secondo quanto stabilito dagli esperti della casa d’aste, questo vaso di porcellana che è molto pregiato sarebbe stato fabbricato per l’imperatore della dinastia Qing Qianlong e per questo motivo hanno fissato una base di asta di circa € 500.000.

L‘esperto di arti asiatiche della casa d’aste, ovvero Olivier Valmier ai giornalisti avrebbe detto: “Questa è una grande opera d’arte, è come se avessimo appena scoperto un Caravaggio“. “E’ l’unico esemplare conosciuto al mondo che rechi tali dettagli”, ha aggiunto l’esperto che ha anche fatto sapere come il vaso sia stato ritrovato davvero in perfette condizioni.

Pare che ultimamente siano stati venduti altri esemplari di porcellane molto rari e appartenenti al periodo Qianlong e tutti sono stati venduti a prezzi davvero astronomici. Giusto per fare un esempio, una ciotola è stata venduta lo scorso mese di aprile sempre dalla stessa casa d’aste, Sotheby’s a Hong Kong per 30,4 milioni di dollari.

Il vaso è stato acquistato da un offerente cinese che era presente in aula e pare che secondo la casa d’asta rappresenti il record assoluto per un’ opera venduta a a Sotheby’s Paris dall’apertura del mercato delle case d’asta etere ed ancora il record per un’opera di porcellana cinese venduta in Francia. Ciò che ci si chiede è chi abbia potuto dimenticare in quella soffitta un vaso così tanto prezioso e dal valore davvero esagerato.

Privacy Policy