“Non vado avanti”. Paura a Vieni da me: Caterina Balivo blocca di colpo l’intervista

Prima di cominciare la nuova puntata di ‘Vieni da me’ e presentare gli ospiti, Caterina Balivo ha ringraziato il pubblico per gli ascolti che il programma ha ottenuto venerdì scorso, giorno in cui ha tagliato il traguardo delle 100 puntate. Una ricorrenza speciale che la trasmissione inaugurata a settembre 2018 ha raggiunto insieme alla sua ‘vicina di palinsesto’, ovvero la soap “Il paradiso delle signore”, che è iniziata il 10 settembre scorso.

E infatti in occasione dell’importate traguardo delle 100 puntate, la conduttrice di ‘Vieni da me’ ha invitato gran parte del cast della soap che fa compagnia ai telespettatori della prima rete ogni giorno a partire dalle 15.30 circa. “Oggi facciamo un giro di boa”, ha detto la Balivo, riferendosi appunto alla messa in onda della puntata numero 101. Tra gli ospiti della puntata ‘speciale’ di lunedì 28 gennaio c’era anche Paola Saluzzi.

Nel salotto di Caterina Balivo la popolare presentatrice oggi attiva su Tv2000 si è raccontata a 360 gradi ‘attraverso’ gli oggetti contenuti nella cassettiera e ha anche ringraziato la padrona di casa per averla invitata su Rai1, una rete a lei tanto cara. Durante la sua intervista c’è stato un piccolo inconveniente, ma andiamo con ordine. La Saluzzi ha ricordato con affetto il papà scomparso: “Era un padre rigorosissimo. Quando è diventato nonno è cambiato completamente, è diventato affettuosissimo”. (Continua dopo la foto)

Non solo. La conduttrice ospite della Balivo ha anche parlato dell’esperienza a Uno Mattina, che ha definito “una grande scuola di vita” e, sempre a proposito di amarcord, ha parlato anche di quando ha recitato a ‘Casa Vianello’: “Mi chiamò Raimondo, facendomi quello che non era proprio un grande complimento: ‘L’ho vista al tg di Telemontecarlo, mi sembra buffa’. Non credetti che era lui. Poi mi chiamò Mediaset: era tutto vero. Quando giravo restavo fino all’ultima scena per godermeli. Erano signori, persone di valore. Una volta dovevo dare uno schiaffo a Vianello, ma non ci riuscivo. Lui mi disse: ‘Chieda a mia moglie come si fa!’”.

L’intervista della Balivo alla Saluzzi si è però bruscamente interrotta nel momento in cui le due conduttrici si sono accorte che una spettatrice seduta tra il pubblico aveva accusato un malore. “Scusate ma non riesco ad andare avanti – ha spiegato Caterina ai telespettatori – C’è una signora del pubblico che non sta bene. Se ne sta occupando il nostro assistente di studio. Scusate ma non riesco ad andare avanti con la trasmissione fino a quando non so che tutto si è risolto”. Poi, dopo aver fatto abbassare la temperatura particolarmente alta, ha tranquillizzato tutti: “Mi dicono che adesso sta meglio, bene”. La conversazione è poi ripresa con la Saluzzi che ha fatto un po’ di umorismo: “Forse si è spaventata per la mia intervista”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *