La piccola di soli 9 mesi ha smesso di respirare. Un dolore immenso, genitori scioccati

Una bimba di nove mesi di nazionalità ghanese è morta a Sessa Aurunca, nel Casertano, a seguito di una grave crisi respiratoria. La piccola è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 e trasportata in ambulanza con urgenza all’ospedale San Rocco, dove è deceduta poco dopo. I rianimatori hanno fatto di tutto per salvarle la vita ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Sul posto è arrivata anche un’eliambulanza ma il trasporto non è stato possibile perché le condizioni di salute della piccola paziente si sono aggravate in brevissimo tempo.

Bimba di nove mesi morta forse per edema polmonare

Dai primi accertamenti svolti sul corpicino pare che la morte sia stata provocata probabilmente da un edema polmonare. Ma per fare chiarezza su quanto accaduto sarà necessario attendere i risultati degli esami autoptici. Sulla piccola salma il magistrato della Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto l’autopsia, che sarà svolta a breve. Sul caso sta indagando la Polizia di Stato che ha svolto accertamenti all’interno dell’abitazione dove la bimba viveva a Castel Volturno. Gli investigatori del Commissariato locale hanno ascoltato i genitori della bimba, e stanno facendo delle verifiche per accertare le informazioni e i dettagli raccolti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *