Vergine a 27 anni, si sfoga su Facebook: «Sparerò alle ragazze che mi rifiutano». Arrestato

Loading...

Vergine a 27 anni, sognava di avere una ragazza, ma finora gli era andata male. Perciò su Facebook si era lasciato andare ad un post parecchio violento: lui si chiama Cristopher Wayne Cleary ed è stato arrestato proprio per aver pubblicato questo post, in cui minacciava senza mezzi termini di fare una strage.

Tutto ciò che volevo era una ragazza, non mille – scriveva nel post – Non ho mai avuto una fidanzata, sono ancora vergine. Sto pensando di sparare in un luogo pubblico, sono pronto a morire e uccidere tutte le donne che mi hanno rifiutato. Il post è stato poi rimosso poco dopo in seguito a insulti e minacce di utenti che avevano letto, ma la polizia di Denver, allertata, si è messa sulle sue tracce e gli ha messo le manette.

Cleary ai poliziotti ha ammesso di aver scritto il post incriminato in un momento in cui era molto arrabbiato e confuso: Non volevo davvero fare ciò che ho scritto, avrebbe detto agli agenti. Ma questi ultimi non si sono fatti intenerire: secondo la polizia infatti il suo piano era preciso e prevedeva anche il suo suicidio in una zona in cui nessuno lo avrebbe trovato.

Loading...