Ragazza di 25 anni uccisa dall’ex compagno con una coltellata: grave anche la sorella

Loading...

La vittima è una giovane donna, di soli 25 anni. La certezza è che si sia trattato di un omicidio, come confermato senza alcun dubbio dagli inquirenti. La drammatica scoperta è avvenuta a Curno, piccolo comune che si trova in provincia di Bergamo. Nella serata di sabato 2 febbraio, quando il corpo della giovane ragazza è stata ritrovato all’interno di un garage. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti, la ragazza è stata uccisa con una coltellata al cuore. L’assassino, secondo quando fatto sapere dagli inquirenti, è stato subito rintracciato dai carabinieri. Sarebbe un uomo di origine tunisina ed ex compagno della donna con cui quest’ultima stava cercando di rompere i rapporti.

Non c’è ancora certezza sulla ricostruzione dei fatti, ma secondo quanto riporta l’Eco di Bergamo l’uomo avrebbe aspettato la vittima sotto casa, nel garage, per poi accoltellarla a morte. Durante la colluttazione è rimasta ferita anche la sorella della vittima che è ora ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Secondo quanto riferisce Bergamonews, la tragedia è avvenuta all’interno del garage che si trova in un complesso con 43 alloggi comunali, in via 4 novembre. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale e del comando provinciale che stanno ora cercando di capire cosa siano avvenuti i fatti. Insieme a loro, sul luogo anche il sindaco Luisa Gamba.

Loading...