Stefania accusa la suocera: “Volevi farmi sposare facendomi comprare il vestito dai cinesi”

5 ore fa 00:31 Stefania accusa la suocera: “Volevi farmi sposare facendomi comprare il vestito dai cinesi”

Stefania e Aldo scoprono che a convocarli sono state madre e sorella dell’uomo. Beatrice lo prega di ascoltarla: “Vorrei cancellare questi anni di odio e silenzio. Ho il diritto di ritrovarti. Credo che mio nipote abbia il diritto di avere sua zia. Ti voglio bene”. Poi a Stefania: “Abbiamo avuto discussione e dissapori. Ci siamo scannate e chieste scusa. Ho interrotto i rapporti con te perché mi sono sentita usata per trasferire gli insulti a mamma. Mia madre e mio padre sono la mia vita, non riesco a privarmene. Credo ancora in un noi, possiamo ritrovarlo. Io non l’ho dimenticato”. La madre di Aldo prende la parola: “Amore mio, sono troppo emozionata per parlare. Non ti vedo da due anni, ho il cuore in gola. Mi manchi tanto. Non vederti è una sofferenza. Faccio fatica ad andare avanti. Ho cercato di telefonarti, scriverti, ma non ho mai ricevuto risposta. Ho scritto anche a Stefania ma non ho mai ricevuto una risposta. 400 euro non possono rovinare una famiglia. Se mi avessi detto che ne avevi bisogno te li avrei lasciati, come ho fatto altre volte”. “Rinfacciandomeli” la interrompe Aldo.

Aldo prende la parola: “Per loro sono sempre stato un bambino. La relazione con Stefania è cominciata 8 anni fa e lei non è mia stata accettata. Mia moglie è pugliese. Fosse stata canadese, sarei andato via ugualmente. Mia madre non ha mai tagliato il cordone ombelicale, era possessiva. Non ha mai accettato che lei fosse a Torino e noi in Puglia. Avevamo cominciato a litigare già prima di 2 anni fa. Quando Stefania è rimasta incinta, mia madre le ha detto che l’aveva fatto di proposito”. Stefania: “Pensavano di comprarmi con dei regali, poi mi hanno rivolto parole d’odio”. I fratelli si recriminano le rispettive assenze. Stefania nega di avere mia insultato Beatrice, come invece sostiene Isabella. Stefania lancia poi un affondo alla suocera: “Voleva farmi sposare a patto che comprasi il vestito dai cinesi”.

5 ore fa 00:13 Isabella e Aldo non si vedono da due anni, a dividere madre e figlio solo 400 euro

Isabella chiama C’è posta per te per Aldo, il fratello. Da quando si è innamorato di Stefania, ha scelto di troncare con la sua famiglia d’origine. Nel 2011 lei resta incinta e Aldo decide di trasferirsi in Puglia da lei. Isabella capisce a quel punto che la madre ci sarebbe rimasta malissimo, costretta a vivere lontana dal figlio. Due anni fa la lite che li ha separati. Quando Aldo va a vivere in Puglia ci va con un’auto intestata a sua madre. Era la donna a pagare tutto ciò che riguardava quell’auto. Alla donna arrivano un assegno di 1800 euro per un sinistro rimborsato e una serie di cartelle esattoriali che dovevano essere pagate. La donna chiama Aldo per dirgli che avrebbe trattenuto 400 euro per pagare quelle multe. Stefania, furiosa, chiama Beatrice – madre di Aldo – e la accusa di avere rubato i loro soldi. Dopo pochi giorni, Aldo telefona a sua madre e le dice che l’ha deluso perché non ha mai sopportato Stefania. Sono trascorsi due anni durante i quali Beatrice cerca di recuperare il rapporto con il figlio e con Stefania, non riuscendoci. Isabella, sorella di Aldo, decide a un certo punto di interrompere il rapporto con Stefania perché la donna insultava sua madre.

5 ore fa 00:06 La bellezza pulita di Serena: tiene testa a Wanda Nara e il pubblico chiede per lei un trono

Pubblico impazzito per la bellezza pulita di Serena che tiene testa a Wanda Nara, corteggiando spudoratamente Icardi di fronte alla sua compagna. “Arriverà per te un ragazzo” le promette Mauro ma la moglie precisa: “Non il mio”. Serena addirittura invita il campione a casa sua e, quando lui le chiede un sellfie, rilancia: “Sapevo che me lo avresti chiesto, poi me lo mandi, però!”. Il pubblico chiede per lei un trono.

5 ore fa 23:55 Le lacrime di Serena per Icardi. C’è Wanda Nara ma lei lo abbraccia e dice: “Vieni a casa con me”

Antonio scrive alla sorella una lettera meravigliosa, ringraziandola per gli anni che ha dedicato loro: “Non siamo stati in grado di proteggerti. Abbiamo lasciato che diventassi la nostra colonna, il nostro angelo. Tutto profondamente ingiusto. Mamma ti ha insegnato tutto quello che sapeva. Sei stata la sua ombra fino a quando il suo cuore malandato ha preteso tutta la nostra attenzione. Le hai dato tanto amore, anche quando, dopo l’ultima operazione che nessuno credeva avrebbe superato, hai preso in mano la situazione. Ti occupavi di tutto. Noi soldati e tu capitano”. È il padre a rivolgersi a lei: “Ti chiedo scusa per tutte le volte che non ci sono stato perché ero con la mamma. Non c’era il tempo per fare altro, per ascoltarti o coccolarti. Quando la mamma ci ha lasciato, sei stata tu a prenderti cura di noi. Spero di poter rimediare e recuperare il tempo perduto. Rimarrai sempre la mia bambina”. Solo un mese dopo la morte della madre, Serena è tornata a riprendere in mano le sorti della loro vita, seppellendo ogni tristezza: “Se per caso una sera esci fai in modo che ci sia tutto pronto. Sei tu a occuparti di noi e a proteggere perfino le bambine che alleni a calcio. Sei una ragazza speciale, la nostra donna di casa e il loro allenatore del cuore”. Commovente il messaggio che le piccole allieve di Serena le hanno fatto recapitare. La lettera si conclude: “Vogliamo tranquillizzarti: possiamo farcela anche senza la tua presenza fisica 24 ore al giorno. Devi pensare a te, all’amore, al calcio. Dì di sì, un sì convinto”.

È in quel momento che Icardi e Wanda fanno il loro ingresso in studio. Serena si lascia andare a un pianto emozionato, felice di avere finalmente conosciuto il suo idolo dentro e fuori dal campo. “Quanto è bello!” commenta di fronte a Wanda. Icardi ride e si complimenti: “I tuoi fratelli ci hanno raccontato la sua storia. Vogliamo che da oggi diventi Serena, una ragazza di 23 anni che fa la sua vita, lascia un po’ da parte questi tre”. Mauro porta a Serena alcuni regali, tutti inerenti il mondo del calcio, una passione che condividono. C’è Wanda ma Serena commenta: “Se vieni a casa con me, magari…”. La compagna la blocca: “No, così no. Se invitate pure me, allora sì”. Icardi le chiede un selfie e lei risponde sciolta: “Sapevo che me lo avresti chiesto”.

6 ore fa 23:39 Wanda Nara si scioglie in lacrime: a commuoverla è Serena che ha perso la sua mamma

I protagonisti della prossima storia sono 2 fratelli e il loro padre che convocano Mauro Icardi e Wanda Nara per fare una sorpresa alla sorella Serena. La loro madre è morta a 50 anni due anni fa. Quando la madre è morta, Serena ha promesso che si sarebbe presa cura dei suoi fratelli. Antonio racconta che la sorella ha mantenuto quella promessa. La donna è morta a 50 anni dopo avere trascorso gli ultimi 10 in ospedale. Serena ha fatto in modo che la casa fosse sempre uguale a com’era quando c’era mamma. Si occupa di tutte le esigenze dei suoi fratelli, al punto da essersi chiusa in casa per poterli seguire. Antonio racconta di essersi reso conto che la sorella non sta bene solo dopo averla vista piangere, mentre tentava di nascondersi.

Serena raggiunge lo studio e scopre i fratelli e il padre seduti dall’altro lato della busta. Si commuove, così come Wanda Nara che non riewce a trattenere le lacrime. “Questa piuma rappresenta la leggerezza che ci trasmetti, quella che non hai mai potuto avere. Hai accudito mamma e poi noi” esordisce Antonio, profondamente legato alla sorella. “Mi incanto a vederti perché sei uguale a lei. Siamo qui e non siamo solo noi tre, c’è la mamma con noi. Volevamo dirti che siamo orgogliosi di te e volevamo ringraziarti” conclude.

6 ore fa 23:16 “Mario, ti ricordi?! Poverino, ha perso la testa!” Carmela cerca il suo amore di gioventù

Carmela cerca Mario Altavilla, un uomo del quale si era innamorata quando era una ragazzina. Di lui si sa solo che ha origini pugliesi e una mascella pronunciata. “Faccia quadrata” spiega la De Filippi ma Carmela si oppone: “No, no! Non lo chiamare così”. Sono tre gli uomini che rispondono alle caratteristiche in questione, tutti invitati in studio. “Mario, ti ricordi una volta che ci siamo incontrati a Molfetta. Io passeggiavo con mio marito e i miei due bambini. Tu eri con una donna. Quando ci hai visto hai messo la mano sulla spalla di questa donna. Volevo sapere chi era, tutto qua” è l’esilarante richiesta di Carmela a uno dei tre, colui in cui crede di avere individuato il suo vecchio amore. “Non mi ricordo di lei, sono passati 70 anni. Come si chiama?” replica l’uomo in questione.

Mario continua a non ricordare di avere mai conosciuto la signora Carmela. Appare, inoltre, visibilmente infastidito. Carmela, però, non demorde e continua a regalargli scorci di quel passato condiviso: “Ti ricordi che mi regalasti le perle? Te le feci riportare indietro perché seppi che le perle portano lacrime”. Quando la donna riesce perfino a ripescare dalla memoria qualche dettaglio di quel periodo, Mario è costretto ad ammettere di essere l’uomo in questione ma insiste sul fatto di non averla mai conosciuta. La De Filippi è costretta a chiudere la busta.

7 ore fa 22:47 “Non è finita qui”: solo alla De Filippi è consentito tenere lo studio vuoto mentre è in onda

I genitori di Angelo e Francesca decidono di chiudere la busta. “La donna di un amico non l’avrei mai guardata” specifica la madre, rifacendosi a quanto crede sia accaduto al figlio. Francesca la invita a riflettere: “Anche l’ex moglie di tuo figlio ha un’altra storia, sta con il mio ex compagno”. La donna, però, è irremovibile. Pochi istanti dopo avere lasciato lo studio, però, i due ci ripensano e accettano di recuperare il loro rapporto. Tolta la busta, i 4 possono finalmente abbracciarsi.

7 ore fa 22:33 Angelo e Francesca si mettono insieme dopo avere lasciato i rispettivi ex (che oggi fanno coppia)

Francesca e Angelo sono i protagonisti della seconda storia. Chiamano C’è posta per te per i genitori di Angelo che hanno smesso di vedere il figlio dal momento in cui è iniziata la loro storia. Le attribuiscono la colpa di avere rovinato la loro famiglia. Ci sono 3 aspetti che non piacciono alla famiglia di Angelo: lei è più grande di 13 anni, è già madre di due figli e ha conosciuto Angelo in un modo che ai genitori di lui non è piaciuto. I due si sono conosciuti mentre entrambi erano già sentimentalmente impegnati. Quando i due hanno messo fine alle rispettive storie, la famiglia di Angelo vieta al figlio di frequentare la donna. Angelo racconta: “i miei genitori mi hanno sempre aiutato. Sono stato un donnaiolo e mia madre mi ha sempre coperto. Questa volta, invece, mi ha cacciato di casa. Non hanno capito che da quando sto con Francesca ho messo la testa a posto. Grazie a lei cammino a testa alta”.

I genitori di Angelo entrano in studio ed è l’uomo a parlargli: “Mi avete chiuso le porte in faccia da quando sto con Francesca ma lei mi ha restituito dignità. Ad aprile ci sposeremo. Per lei darei la vita. Mamma, perché non provi a conoscerla? Sono state dette tante stupidaggini su di lei, cose ambigue e non vere”. Francesca si rivolge ai due: “Ho ancora un buon rapporto con l’ex moglie di Angelo. Lei oggi sta con il mio ex. So che la cosa ha fatto malignare il paese ma noi ci ridiamo sopra”.

7 ore fa 21:59 C’è posta per te trova un lavoro ad Andrea: “A tempo indeterminato, puoi cominciare subito”

Per loro c’è un altro regalo inaspettato: un uomo che offre un lavoro ad Andrea. La proposta commuove i due che vedono in quest’uomo la loro possibilità di riscatto. “Si tratta di un contratto a tempo indeterminato” specifica Amendola, mentre Andrea appare quasi troppo emozionato per rendersi conto di quanto gli sta accadendo. Lavorerà per la sicurezza armata di una grande società. A concludere è la De Filippi: “A volte, il destino chiude il cerchio. Quando ci siamo parlati vendevi ancora panini”.

8 ore fa 21:51 Amendola piange per le condizioni di Andrea e Alessandra: “Siete un esempio per i ragazzi italiani”

Andrea è riuscito a dare un appartamento alla compagna Alessandra per qualche tempo, una casa in affitto da 300 euro al mese che sono riusciti a tenere solo per 5 mesi. Quando hanno dovuto rinunciarci, il giovane aveva appena perso il lavoro: “Alla seconda casa che desideravamo prendere abbiamo dovuto rinunciare perché sei rimasta incinta per la seconda volta, e non ci stavamo già con le spese. Ancora una volta ti ho costretta a tornare a casa dei miei genitori. Un altro fallimento. Mi hai consolato dicendo che non è colpa mia se il lavoro non c’è”. Quando la lettera termina, Alessandra scorge a sorpresa Claudio Amendola e piange dall’emozione. L’attore appare commosso e si schermisce: “Devo smettere di piangere. Ho capito che siete due bellissime persone. L’esempio che dà Andrea dovrebbe valere per tutti i ragazzi italiani, dovrebbero mettersi in fila e stringergli la mano. Il lavoro non c’è, è vero, ma bisogna pure andarlo a cercare. E tutte le ragazze italiane dovrebbero prendere esempio da te, per come fai la mamma pur essendo così giovane. Siete un esempio per questo paese. La nostra generazione ha la colpa di avergli lasciato questo paese”. Amendola regala ai due alcuni doni da portare ai loro bambini e una nuova cassettina di metallo che contiene un regalo più consistente.

8 ore fa 21:41 A 22 anni, con due figli, non ha un lavoro: “Non possiamo permetterci nulla, non ne veniamo fuori”

La padrona di casa racconta la loro storia: “Ha un’auto vecchia e non riesce a permettersi ciò di cui la sua famiglia avrebbe bisogno. Spesso dice alla sua compagna di sentirsi un fallito. Pensa a trovare una soluzione per permettere alla sua compagna e ai suoi figli di vivere in maniera dignitosa”. Il postino Andrea Offredi consegnerà l’invito ad Alessandra a Misterbianco, Catania. Amendola si nasconde nel pubblico e Alessandra si prepara a fare il suo ingresso in studio.

La giovane si accomoda e vede Andrea. Il giovane le promette che, prima o poi, le regalerà la casa dei loro sogni. La padrona di casa si appresta a leggere la tradizionale lettera: “La nostra prima stanza era pittata di rosa, in onore della tua pancia perché aspettavi la nostra prima bimba. Tu avevi solo 16 anni e io 17. I tuoi genitori ci avevano fatto posto a casa loro. Sapevamo che sarebbe stato temporaneo e che presto avremmo avuto una casa tutta nostra. Anche se ero giovane sono maturato velocemente, non mi riconosco. Mi sento male da non dormirci la notte. Mi ami e mi hai dato due bimbi, una di 4 anni e uno di 4 mesi. In cambio, cosa posso darti? Mai che ti faccia vivere la tua età. Ti ho trascinato senza volerlo nella melma di chi non può permettersi nulla. Sono 7 anni che non ne veniamo fuori, non mi aspettavo una vita così dura”.

8 ore fa 21:29 De Filippi ad Amendola: “Complimenti per Nero a metà”, ma la fiction è della concorrenza

La prima, come di consuetudine, è “la storia di un regalo”. Il protagonista è Claudio Amendola, introdotto dal tradizionale filmato celebrativo. Grandi applausi del pubblico in studio e Maria De Filippi, benché fosse in onda sulle reti della concorrenza, gli fa i complimenti per la fiction “Nero a metà”.  Il protagonista della storia è Andrea, 22enne già padre di due figli. La sua compagna è la 21enne Alessandra. Il giovane si rammarica di non essere riuscito a dare alla sua famiglia ciò di cui avrebbe bisogno. Lavorava come venditore ambulante di panini, ma ha perso l’impiego da poche settimane. La De Filippi specifica: “Guadagnava 150 euro a settimana”.

10 ore fa 19:50 Claudio Amendola, Mauro Icardi e Wanda Nara ospiti della puntata

Sabato 2 febbraio 2019, Canale 5 trasmette la quarta puntata di C’è posta per te, il people show condotto da Maria De Filippi. Appuntamento imperdibile per gli italiani, il format ha già fatto registrare altissimi picchi d’ascolto nel corso delle precedenti puntate. C’è posta per te resta lo zoccolo duro di Canale5, un format in grado di fare ancora grossa presa sul pubblico a casa anche a distanza di più di 10 anni dall’esordio.

A prendere parte alle storie raccontate dalla padrona di casa saranno tre ospiti d’eccellenza: l’attore romano Claudio Amendola e la coppia formata da Mauro Icardi e Wanda Nara. Saranno la “sorpresa” di due delle storie raccontate questa sera. Con la quarta puntata, lo show della De Filippi arriva al giro di boa. Per il 2019, infatti, sono previste in totale 10 puntate.

Sui social, sono già disponibili alcune video anticipazioni di quanto sarà trasmesso in prima serata. Da qualche settimana, infatti, la redazione di C’è posta per te ha preso a rendere disponibili alcune brevi anteprime, volte ad anticipare quanto accadrà in prima serata. Si tratta di un termometro efficiente del gradimento generale, in grado di calamitare l’attenzione del pubblico a casa in attesa della messa in onda vera e propria.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *