Treviso, si schianta con l’auto contro colonnina del gas: Jessica muore sul colpo a 18 anni

Drammatico e fatale incidente stradale nelle scorse ore nel Trevigiano, una ragazza di appena 18 anni ha perso la vita al volante della sua vettura dopo aver sbandato ed essersi schiantata violentemente contro una colonnina del gas. Il dramma nella prima serata di venerdì, poco dopo le 19, in località Mignagola, nel territorio del comune di Carbonera. La vittima è Jessica Dell’Innocenti, una 18enne originaria di Fossalta di Piave, nella città metropolitana di Venezia. Per lei inutili i tempestivi soccorsi da parte di vigili del fuoco e sanitari del Suem 118. Il personale medico del Suem intervenuto sul posto ha cercato di rianimarla ma ormai non c’era più nulla da fare e ha dovuto dichiararne il decesso sul posto.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, la ragazza, per motivi ancora tutti da accertare, ha improvvisamente sbandato finendo prima nell’altra corsia di marcia e poi dritto contro una colonnina del gas di una locale ditta. Un impatto violentissimo che non le ha lasciato scampo. La vettura è stata completamente distrutta nella parte anteriore e i pompieri anno dovuto estrarla dalla lamiere contorte prima di affidarla ai sanitari ma era ormai già tardi. Sul posto anche la polizia per i rilievi del caso che aiuteranno a ricostruire la dinamica dell’incidente.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *