“Penso che gli italiani siano quasi tutti fuori di testa, sono impazziti” Lo show di Silvio Berlusconi nel salotto di Barbara d’Urso

Ne ha per tutti Silvio Berlusconi. Quello andato in onda su Canale 5, durante Pomeriggio Cinque, è un vero e proprio show del presidente di Forza Italia che ha attaccato duramente il governo e il Movimento 5 Stelle e non ha risparmiato nessuno dai suoi commenti ironici. “Ovunque vado mi fermano, mi salutano, si fanno le foto con me – racconta -. Poi però quando si tratta di votare sapete quante persone votano per Silvio Berlusconi? Mi vergogno di dirlo… 5-6 italiani su cento. Mi sembra una cosa fuori dal mondo e penso che gli italiani siano quasi tutti fuori di testa. Gli italiani dove hanno messo la testa? Si guardino allo specchio”. E rincara la dose: “Penso che gli italiani siano quasi tutti fuori di testa, sono impazziti, perché hanno affidato un’azienda così importante come l’Italia a qualcuno che non la conosce, che non ha mai lavorato né studiato e che sa solo chiacchierare ma non capisce niente, come di Maio e Di Battista?”.

Berlusconi fa un paragone tra lui e Di Maio: “Io mi sono laureato con lode, ho creato da zero un’azienda con 55mila collaboratori, ho guidato il Paese per quasi 10 anni senza mai mettere le mani nelle tasche degli italiani. Dall’altra parte c’è il signor Di Maio, e che cosa ha fatto lui? Niente. E gli diamo in mano l’Italia? Siete tutti pazzi, gli italiani sono usciti di testa, siamo un popolo di matti!”. Sul governo il leader di Forza Italia parla di una “macedonia impazzita: diventiamo più poveri, la Borsa ha perso 200 miliardi, la disoccupazione giovanile è il doppio degli altri Paesi europei, mettono in campo proposte che non servono a niente come il Reddito di cittadinanza, bloccano le infrastrutture e solo con la Tav si bloccano 50mila posti di lavoro… E li votiamo ancora, anche in Abruzzo li hanno votati… Italiani siete fuori di testa”.

Il presidente di Forza Italia si dice preoccupatoper quel che accade intorno a noi in Italia, Europa e nel mondo, da dove stiamo andando. Ho 5 figli e 12 nipoti e non vedo grandi prospettive per il Paese. Ho ripreso a lavorare moltissimo, per senso di responsabilità ho deciso di candidarmi in Europa, ho già trovato un appartamento in affitto, forse da comprare, a Bruxelles, perché voglio dedicargli tempo”.

Poi critica anche le tv, a partire da Mediaset: “Voglio intervenire sulle vostre tv, visto che non mi invitano più… Ho incontrato Confalonieri e gli ho detto: ‘non ti saluto più, perché non vado più in tv… È colpa di Confalonieri…”. Berlusconi si lamenta del gruppo Mediaset e striglia anche la conduttrice Barbara D’Urso, che si difende: “Silvio ce l’hai con me? Perché dici vostre tv?”. E lui replica: “’Vostre perché ci lavorate voi giornalisti. Ho visto che invitano Di Battista, ma chi è Di Battista?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *