Daniele Piervincenzi botte e Pescara – Video

Daniele Piervincenzi, inviato del nuovo programma di Rai2 “Popolo sovrano”, il filmaker Sirio Timossi e il redattore David Chierchini “sono stati aggrediti a Pescara da un gruppo di abitanti del quartiere Rancitelli. Piervincenzi e i suoi colleghi stavano lavorando a un’inchiesta sui clan della periferia pescarese”. Lo rende noto la Rai che ha diffuso anche un video.  “Piervincenzi e la troupe di Popolo Sovrano – spiega la Rai in una nota – erano entrati in un complesso di case Ater chiamato ‘Ferro di cavallo’, considerato la principale piazza di spaccio di Pescara e dell’Abruzzo, per fare delle domande su come si vive nel quartiere: all’improvviso sono stati minacciati e successivamente aggrediti”. Piervincenzi, con Edoardo Anselmi, fu aggredito a Ostia da un componente del clan Spada mentre era impegnato in un’inchiesta per il programma Nemo – nessuno escluso. “Popolo Sovrano”, il nuovo programma condotto da Alessandro Sortino e Eva Giovannini con Daniele Piervincenzi, andrà in onda domani alle 21.20 su Rai2. Sarebbe  avvenuta lunedì, stando ai primi accertamenti investigativi, l’aggressione ai danni dell’inviato Daniele Piervincenzi di Rai2. Al momento non sono state presentate querele, né risultano segnalazioni al 113 né accessi in pronto soccorso. Sull’accaduto si sta muovendo la Procura di Pescara e delle indagini si occupa la squadra Mobile. Nel video che circola in rete si vede il volto di una delle persone che ha aggredito Piervincenzi. Il video è ritenuto quindi dagli investigatori un elemento “utilissimo” ai fini delle indagini. L’attività investigativa prevede l’ascolto delle vittime e la ricerca di testimoni che possano aver assistito ai fatti.

Loading...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *