La sposa piange sulla tomba del defunto fidanzato, ma guardate chi c’è accanto a lei

Molte donne sognano di indossare l’abito bianco, ma cosa succede se accade l’impensabile?

Il 29 settembre, Jessica Padgett avrebbe dovuto sposare Kendall James Murphy, ma il ragazzo è morto l’anno scorso in un tragico incidente stradale, riporta Unilad.

Kendall, 27, era un vigile del fuoco. La sera del 10 novembre è morto mentre si trovava in servizio, travolto da un’automobilista ubriaco. La cosa terribile è che è stato proprio il suo collega, Colby Blake, ad investirlo.

Quasi un anno dopo, il giorno in cui lei e Kendall si sarebbero dovuti sposare, Jessica è andata sulla tomba del 27enne con indosso il suo meraviglioso abito bianco, riporta Unilad.

La ragazza ha voluto celebrare il suo più grande amore scattando qualche foto sulla tomba di Kendall.

Le foto sono state scattate da Loving Life Potography e postate su Facebook, dove l’album è stato condiviso più di 22mila volte.

Le immagini sono molto toccanti. In una delle foto Jessica posa insieme agli stivali del fidanzato.

Accanto a lei intravediamo il “fantasma” di Kendall: è impossibile trattenere le lacrime.

Tutto merito del Photoshop, ma è difficile rimanere impassibili davanti alla foto che li ritrae insieme.

Avrebbero dovuto condividere la vita, Kendall avrebbe dovuto essere presente in carne ed ossa al suo matrimonio. Ma non è stato così.

“È difficile quando ti manca qualcuno. Ma, sai, se ti manca, significa che sei stata FORTUNATA. Significa che avevi una persona speciale nella tuo vita, qualcuno per cui valeva la pena”.

Una storia commovente la loro. Purtroppo la vita di Kendall è stata spezzata ingiustamente. Non guidate mai dopo aver bevuto, potreste rovinare un’altra vita.

Condividete queste immagini su Facebook per rendere omaggio a Kendall!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *