Le dimensioni contano? Ecco le risposte sincere di alcune donne

Le dimensioni  contano? E’ la domanda che i maschietti si pongono ogni giorno e che, non di rado, genera anche incredibili ansie. Finalmente, è arrivata la risposta sincera e a darla sono state le dirette interessate. Le utenti del forum Netmums, dedicato alle neomamme, hanno risposto con franchezza al quesito e il risultato è stato incredibile.

La maggior parte di loro ha ammesso che le dimensioni non contano, ma che è importante saperlo usare. A differenza di quanto potrebbero pensare i maschietti, i membri eccessivamente grandi non sono sinonimo di piacere ma piuttosto di dolore poiché, essendo di dimensioni davvero eccessive, impediscono di praticare determinate posizioni. Come se non bastasse, dare un giudizio alle dimensioni  è qualcosa di soggettivo: per una donna potrebbe essere nella media, per un’altra troppo piccolo. E’ importante dunque non vivere la questione con preoccupazione, altrimenti si rischia di far prendere il sopravvento all’ansia e all’insicurezza piuttosto che al piacere e alla naturalezza.

Il sesso, inoltre, è bello solo quando c’è anche un coinvolgimento emotivo e, in quel caso, è inevitabile che le dimensioni passino in secondo piano. Certo, un pene davvero troppo piccolo non riesce a soddisfare una donna, che si ritrova a chiedersi se la penetrazione sia avvenuta o meno, ma è possibile rendere ugualmente un rapporto intimo soddisfacente puntando su preliminari e altri metodi. La risposta definitiva alla domanda “Le dimensioni del pene contano?” è dunque no. Sembrerà un luogo comune ma in realtà è importante solo che un uomo lo sappia usare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *