“Non l’ho mai fatto cosi”. Laura si è fatta due studenti, la confessione scioccante

Cinque anni di carcere per aver avuto rapporti sessuali con almeno due studenti adolescenti. Questa la sentenza arrivata per Laura Ramos, una insegnante americana di trentadue anni che ha ammesso di aver fatto sesso con due ragazzi e che, come scrivono i quotidiani locali, non ha mostrato alcun rimorso per le sue azioni in aula. La donna insegnava nella Central High School di Bridgeport, nel Connecticut: i fatti che le vengono contestati risalgono al periodo tra il 2016 e il 2017.

A quanto emerso, l’insegnante avrebbe ammesso di aver fatto sesso con gli adolescenti ragazzi “una manciata di volte”, sia in auto che in uno sgabuzzino. Uno dei ragazzi ha raccontato che l’insegnante era insoddisfatta dalle prestazioni del marito e per questo avrebbe iniziato a tradirlo. Uno degli studenti ha anche detto alla polizia che, dopo aver consumato il rapporto, l’insegnante gli avrebbe inviato un messaggio scrivendo: “È il miglior sesso che abbia mai fatto”.

Nel corso del processo l’avvocato della Ramos ha cercato di alleggerire la sua posizione affermando che non si tratta di una situazione in cui un adulto ha una relazione inappropriata con un dodicenne ma di ragazzi grandi, di circa diciotto anni. Il giudice, parlando però di studenti con “bisogni educativi speciali”, ha risposto che avevano bisogno ancor più di protezione. Il marito dell’insegnante, che inizialmente ha sostenuto la compagna anche in tribunale, poi ha chiesto il divorzio. All’uomo è stato affidato il loro bambino di due anni.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *