++TRAGICO INCIDENTE++ Travolto un ragazzo di 17 anni, non c’è stato niente da fare

Tragico incidente stradale questo pomeriggio a Luvinate, in provincia di Varese, dove un ragazzo di 17 anni è morto dopo nello scontro tra il suo motorino e un’auto. Lo schianto si è verificato poco dopo le 13.30 lungo la strada statale 394 che da Masnago porta verso Gavirate: il giovane è stato sbalzato a diversi metri di distanza dal punto dell’impatto riportando ferite profonde. Sul posto sono giunti poco dopo i soccorritori del 118 con un’ambulanza e un’auto medica: dopo aver prestato le prima cure al 17enne lo hanno trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Circolo dove è giunto in codice rosso: purtroppo però per lui non c’è stato nulla da fare e i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul luogo dell’incidente sono giunti poco dopo anche gli agenti della polizia stradale di Varese che accompagnati da quelli della locale hanno effettuato i rilievi del caso utili a ricostruire l’incidente la cui dinamica non è ancora chiara. Sotto choc il conducente dell’auto, anche lui un ragazzo di giovane età la cui posizione ora sarà chiarita dalle indagini delle forze dell’ordine.

Un ragazzo di 18 rimasto ferito in un incidente simile a Brescia

Un altro giovane è rimasto coinvolto in un grave incidente nel pomeriggio di lunedì a Brescia: in sella al suo scooter il ragazzo di 18 anni è stato travolto da un’auto intento a uscire da un cancello e immettersi nella strada principale. Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato in codice rosso al Civile di Brescia dove si trova ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione. La polizia ha ascoltato la versione dell’automobilista alla guida della Dacia, un uomo di 84 anni residenza nella zona che ora dovrà rispondere di eventuali responsabilità in merito all’incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *