“Si è suicidata?”. Choc nel mondo dello spettacolo. È morta subito dopo i soccorsi

Tragedia nel seguitissimo mondo del wrestling. La modella ed ex campionessa mondiale di WWE, Ashley Massaro, è morta nelle scorse ore a New York. Secondo quanto trapela, il motivo più probabile del decesso sarebbe il suicidio. Le autorità locali hanno già rubricato l’evento come “di natura non criminale”: la modella è stata trovata incosciente in casa da un suo familiare, che poi ha utilizzato il cellulare della donna per chiamare soccorsi.

Arrivata in ospedale, è morta poca dopo. La Massaro, che era di origini italiane come è facile desumere dal cognome, aveva solo 39 anni. Era divenuta nota in tutto il mondo sia come modella per Playboy che per le sue vittorie sul ring. Nel suo passato anche servizi fotografici per servizi importanti come Maxim, Stuff, FHM. Ma cosa è successo davvero dentro il suo appartamento? 

Alle 5.23 del mattino, orario statunitense, è arrivata una richiesta di soccorso dall’abitazione della ragazza a Smithtown (a circa un’ora a mezza da New York): la chiamata è stata subito presa in carico e la Massaro portata all’ospedale più vicino, dove è stata successivamente dichiarata morta. La Massaro, che stava organizzando la festa per il suo quarantesimo compleanno, che sarebbe caduto domenica prossima, lascia una figlia di diciotto anni.

 

La Massaro è stata nella Wwe tra il 2005 e il 2008 e la sua morte arriva due mesi dopo che lei si è allenata per tornare sul ring. “Andiamo a sbattere sul ring a partire dalla prossima settimana… super pompata e pronto a vedere cosa mi rimane in questi miei vecchi stivali!”, aveva twittato a marzo. Nel 2007 aveva raggiunto il suo massimo livello di popolarità, finendo anche sulla copertina di aprile di Playboy.

Ashley faceva parte di un gruppo di lottatrici iconiche, come Trish Stratus, Torrie Wilson, Candice Michelle, Mickie James. Dopo aver lasciato il mondo del wrestling, si è data alla televisione, partecipando al reality show della CBS Survivor, una sorta di Isola dei Famosi ed ha recitato piccole parti in alcuni telefilm, oltre a condurre un programma radiofonico per il pubblico di New York.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *