“Vieni subito”. La fidanzata lo chiama poi lo choc. Ecco come la trova in bagno

Stacey Porter, di Falkirk, in Scozia, ha 20 anni e il 10 maggio scorso le è successa la cosa più incredibile: sul pavimento del bagno ha dato alla luce una bimba, Sophia Grace. La cosa “sconvolgente”? Stacey non aveva idea di essere incinta. Ma come è possibile che succedano certe cose? È un mistero. Eppure certe cose succedono spesso. Ma no, Stacey non sapeva di avere una bimba nella pancia, non sospettava nulla.
Solo la sera che ha dato alla luce la piccola ha avuto dei crampi allo stomaco ma niente di che. Aveva un po’ di mal di pancia e il suo compagno David si era addormentato sul divano. Alle 4.14 del mattino, però, David si è svegliato, ha guardato il telefono e si è accorto che c’erano 60 chiamate perse. Tutte di Stacey, è quanto riporta il Daily Record. Poi, appena dopo essersi svegliato, ha ricevuto un’altra chiamata di Stacey, chiamata nella quale la fidanzata le diceva: “Vieni di sopra: ho avuto un bambino”. Cose dell’altro mondo. Lui avrà pensato che stesse sognando…

Ora lui, che ancora non ha metabolizzato la cosa ma che è comunque entusiasta, parlando con The Record ha detto: “Stavo dormendo al piano di sotto con il mio telefono silenzioso senza sapere cosa stava succedendo in bagno”. Vi immaginate la scena? Dormite sul divano e vostra moglie vi chiama e vi dice che ha avuto un bambino. Senza mai essere stata incinta. David, che fa il rappresentante commerciale, subito dopo la chiamata, sale al piano di sopra e chiama un’ambulanza.

Durante la chiamata gli viene detto di preparare una valigetta con tutto ciò che poteva servire a Stacey per la sua degenza in ospedale. “Non avevo idea di cosa fare – ha spiegato – Il paramedico mi ha detto di mettere in valigia una borsa ma per qualche motivo stavo cercando dei vestiti nel frigo. Non riesco ancora a spiegare le emozioni che stavo attraversando in quel momento”. Immaginiamo.

“È successo tutto così in fretta: un minuto prima ero in bagno a causa di crampi allo stomaco e il giorno dopo ero sul pavimento a partorire – ha detto Stacey – Solo quando ho visto uscire la testa di mia figlia ho capito che stavo per diventare madre”. Nei 9 mesi di gravidanza la ragazza ha fatto ciò che fa normalmente, incluso assumere la pillola anticoncezionale. “È un miracolo aver dato alla luce un bimbo sano dopo una gravidanza come la mia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *