“Voglio fare contento papà”. E la sposa si presenta alle nozze con il certificato di verginità

Nel ventunesimo secolo succede anche questo. Il padre di una giovane sposa americana, pastore della chiesa battista, non solo pretende che la figlia arrivi vergine al giorno delle nozze, ma ci tiene anche che si presenti al gran giorno con tanto di certificato che lo attesti.

certificato1

Per Brelyn Bowman è stato difficile resistere alla tentazione di fare sesso, soprattutto con l’uomo della sua vita che amava tantissimo e da cui era molto attratta, ma non deludere suo padre era più importante. La ragazza aveva promesso al papà, pastore della chiesa battista in un piccolo paese del Maryland, di restare vergine fino al giorno del suo matrimonio.

certificato2Promessa mantenuta, e il giorno delle nozze Brelyn ha portato anche le prove. La sposina si è presentata all’altare con il certificato medico di verginità, che ha mostrato con orgoglio a marito, invitati, ma soprattutto al papà, orgoglioso di lei.

Lo scatto di padre e figlia, con tanto di certificato di verginità in primo piano, ha fatto il giro del web, scatenando tanta ironia, ma raccogliendo anche consensi da parte di chi crede negli stessi valori. Indubbiamente la prima notte di nozze dei due sposini sarà stata davvero indimenticabile.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *