Silvio Berlusconi: “Me ne facevo sei ogni notte, mentre ora…”

Show dietro le quinte di Silvio Berlusconi. Il presidente di Forza Italia, pronto al rush finale in vista delle elezioni europee di domenica prossima, 26 maggio, è stato ospite negli studi di Quarta Repubblica, noto talk show condotto da Nicola Porro in onda su Rete 4, e nell’occasione ha raccontato uno dei suoi aneddoti sulle donne, facendo ridere, e non poco, il pubblico presente.

“Me ne facevo sei per notte, eh. Adesso non ci crederete… Dopo la terza mi addormento”. Berlusconi ha raccontato in un fuori onda questi dettagli della sua attività sessuale scatenando boati e sorrisi in studio da parte del pubblico presente. Il leader di Forza italia ha partecipato alla trasmissione di Nicola Porro, che ieri sera ha visto la presenza anche dell’attuale Ministro dell’Interno Matteo Salvini.

La stessa battuta Berlusconi l’aveva fatta nel mese di gennaio in Sardegna, quando durante un tour si era recato sull’isola per sostenere la candidatura di Daniela Noli (coalizione formata da Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Partito d’Azione Sardo, altre liste civiche). Il cavaliere aveva detto: “È un peccato avere 82 anni, ma mi sento ancora tonico e forte. Prima ne facevo sei per notte, adesso dopo la terza mi addormento”, aveva raccontato detto l’ex premier al bar “Mariuccia” di Pirri, vicino a Cagliari.

Nel corso del programma l’ex presidente del Consiglio ha poi criticato l’attuale premier, Giuseppe Conte: “È un buon comunicatore, prova a comportarsi come un vero presidente del Consiglio, ma mi sembra più un burattino di Di Maio e Salvini”. Quindi l’attacco a M5s: “I 5 Stelle sono assolutamente di sinistra, condividono l’ideologia comunista, non vogliono lo sviluppo ma la decrescita. Il reddito di cittadinanza è un disastro nella sua applicazione. Per i poveri serve soprattutto creare buoni posti di lavoro”.

La settimana scorsa Porro aveva avuto come ospiti il leader M5s e vicepremier Luigi Di Maio, la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, e l’ex ministro del Pd Carlo Calenda, mentre la settimana precedente era intervenuto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *