Bimbo di un anno sfugge alla nonna e viene investito da un camion dell’immondizia nel Varesotto

Erano circa le 11.00 della mattina id oggi – venerdì 24 maggio – quando un bambino di poco più di un anno di età è stato investito a Cugliate Fabiasco, da un mezza della società che si occupa di raccogliere l’immondizia nel comune di poco più di 3000 anime in provincia di Varese. Il conducente del camion della Eco S.E.I.B. si è immediatamente fermato a prestare soccorso. Sul posto è giunto il personale sanitario del 118 che ha chiesto l’intervento di un’eliambulanza per soccorrere il bambino, che è stato trasportato all’ospedale di Varese. I controlli effettuati nel nosocomio hanno restituito un quadro clinico del bambino che per fortuna non desta particolare preoccupazione: le lesioni riportate non sono di grave entità.

Il bambino si trovava con la nonna

Secondo quanto ricostruito finora il bambino si trovava in compagnia della nonna, quando è riuscito ad allontanarsi dal giardino di pertinenza dell’abitazione di famiglia, ritrovandosi in mezzo alla strada. Fortunatamente il conducente è riuscito a frenare in tempo, riuscendo a non travolgere il bambino, che è stato invece colpito solo di striscio dal mezzo della raccolta dei lesioni. Sul posto anche gli agenti della polizia locale che hanno eseguito i rilievi del caso e raccolto le testimonianze delle persone coinvolte per appurare quanto accaduto ed eventuali responsabilità. La nonna del piccolo è stata a sua volta soccorsa per lo spavento avuto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *