La furia di Mila Suarez: “Non faccio la escort, questa è diffamazione”

Non le manda a dire, Mila Suarez. Ora che è fuori dalla Casa del Grande fratello 16, la modella marocchina si scaglia contro la sua coinquilina Francesca De André. «Sono stata male quando lei mi ha augurato di morire dicendo che, al posto del caffè, avrebbero dovuto darmi il cianuro. La sua cattiveria ha superato ogni limite!», dice a Nuovo la ex fidanzata di Alex Belli. E poi aggiunge: «Mi ha diffamata dicendo che rubo e mi ha dato della scimmia. Avrebbe dovuto pensare che ha dato un messaggio non solo provocatorio ma davvero pessimo dato che il reality di Canale 5 viene seguito da tantissime persone di ogni età»

Che cosa rispondi a chi ti accusa di essere una escort? «Queste chiacchiere fanno parte di un pregiudizio maschilista e miope: sono affermazioni davvero insensate e mi lasciano del tutto indifferente. Io non vorrei che fosse solo questione di invidia da parte di persone che sono pronte a sparlare degli altri pur di farsi notare».

Nuovo pubblica le tue foto con altre ragazze sulla barca di un discusso milionario. «Risalgono a un po’ di tempo fa. A prescindere dal suo conto corrente, io e Dan Bilzerian siamo amici: lui è un personaggio eccentrico ma davvero squisito e io sono sempre stata attratta da ciò che rappresenta». Torniamo al Grande fratello. Per quale motivo pensi che Francesca De André ti abbia preso di mira? «Probabilmente _ per noia, perché è»’ lontana dalla vita reale e perché ha pochi argomenti».Andrai per vie legali contro di lei? «Ho novanta giorni di tempo per riflettere sul da farsi».Ti aspettavi di essere eliminata dal Grande fratello? «No. Sapevo però di essere arrivata al limite della mia sopportazione. In ogni caso non mi sono fatta scivolare addosso diverse provocazioni».

Per quale motivo quando sei uscita dalla Casa di Cinecittà non hai salutato nessun coinquilino? «Essendo io la concorrente che doveva \ abbandonare la Ca- I sa, dovevano essere gli altri a salutarmi. Il saluto fa parte dell’educazione delle persone e quindi non si toglie a nessuno; ma se loro non ci sono arrivati la colpa non è mia…». Ora come stai? «Ammetto di sentirmi un po’ frastornata, perché non ho certo ricevuto un trattamento leggero nel reality». Sappiamo che hai origini aristocratiche…«Sì, discendo da una dinastia nobile del Marocco. Comunque ritengo che in gran parte delle donne si nasconda un animo da principessa».

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *