Uomo incastrato nel tunnel che aveva scavato per spiare l’ex fidanzata!

A volte non è facile sopportare una rottura e spesso le persone, dopo essere state lasciate dalla loro compagna o dal loro compagno, arrivano a fare anche cose tanto stupide da rischiare letteralmente la vita.

Come il cinquantenne Cesar Arnoldo Gomez che, essendo stato lasciato dalla fidanzata per essere troppo geloso, si è ritrovato a essere salvato dai soccorsi dopo aver scavato un tunnel con il solo scopo di spiare l’ex.

Griselda Santillan, la donna che lo ha lasciato dopo una relazione durata ben quattordici anni, ha sentito dei suoni insoliti provenienti da fuori casa per circa una settimana. La donna ha dato per scontato infatti che potessero essere dei topi o animali randagi della zona a provocare quei rumori ma, dopo essersi insospettita, la donna ha iniziato a indagare a riguardo.

Un giorno constatando che i rumori erano diventati più intensi, la donna uscì di casa chiedendo ai vicini di controllare da dove provenissero…. da li l’amara scoperta!

L’ex fidanzato era rimasto incastrato in un tunnel costruito appositamente per spiare la donna! Poco dopo la Croce Rossa ed i pompieri hanno recuperato l’uomo dal tunnel con non poca difficoltà.

Il malcapitato geloso era rimasto incastrato per oltre ventiquattro ore e, successivamente, è stato portato in ospedale dove è stato curato per disidratazione.

E voi avete fatto qualcosa di davvero tanto assurdo dopo essere stati lasciati dalla vostra ex o vostro ex? Fatecelo sapere come sempre nei commenti!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *