“Non ce l’ha fatta…”. Il dramma di Francesca Barra e Claudio Santamaria

Francesca Barra e Claudio Santamaria hanno perso il figlio che aspettavano insieme. Ne ha dato il triste annuncio la giornalista stessa tramite un lungo post su Instagram. La gravidanza avrebbero voluto tenerla privata ancora per un po’, ma a svelarla – a sorpresa – è stata lei, durante la quinta puntata di Live non è la D’Urso. La giornalista, in studio con altri ospiti, si era scontrata col farmacista Alberico Lemme, appena eliminato dalla casa del Grande Fratello e protagonista dell’«uno contro tutti».

Lemme, autore del chiacchierato regime dietetico che porta il suo nome, non è nuovo a insulti omofobi e sessisti in diretta tv, e tra una risposta e l’altra ha criticato la giornalista per le sue forme («guarda che cosce, altro che dietologo!»), sostenendo di non volerla mai come «paziente». «Ho un ottimo motivo» aveva replicato Barra. «Sono incinta e non mi lascio insultare così», aveva dichiarato svelando la dolce attesa, e allontanandosi dallo studio: «Scusa Barbara, vado via».

Domenica 25 maggio il drammatico annuncio: “Oggi scopro di essere fragile, di non avere armi per salvare chi amavi già con tutta te stessa”. “Il nostro bimbo, tanto cercato, tanto voluto, che finalmente era dentro di me contagiandoci con gioie e progetti e con cui poi abbiamo lottato aggrappandoci alla più piccola e improbabile speranza, ha interrotto il suo cammino prematuramente lasciando un vuoto che non riusciamo a riempire con nulla”, scrive Francesca Barra. E lo fa per comunicare ai suoi follower ma anche agli amici e alla famiglia il terribile momento che stanno affrontando lei e il marito. 

“Io e Claudio stiamo vivendo uno dei momenti più dolorosi della nostra vita. Sappiamo che tanti di voi hanno fatto il tifo per noi, il nostro amore, il nostro bambino e per questo vi ringraziamo con parole sincere che provo a condividere per quel “prima o poi si scoprirà” che doveva arrivare, ed è più giusto che arrivi da noi”. Niente spazio al gossip, Francesca Barra conosce il mondo della comunicazione e per questo affronta di petto questo dramma dando in prima persona la terribile notizia.

“La mia pancia sembra ancora essere il luogo più sicuro per proteggerlo. Eppure lui non c’è più”. Dice ancora Francesca parlando del feto. “Scopro che non posso compensare una perdita con altre fortune ricevute precedentemente, perché ogni progetto è un progetto unico e apporta un senso nella vita che non può essere sostituito con nessun sollievo”.

E poi l’annuncio, quello di un ritiro temporaneo: “Ci sarà bisogno di molto tempo e di un rispettoso silenzio. Non per cancellare, ma per lasciare che questo pezzo di vita reciso e questo dolore, trovi il giusto posto nel nostro cuore e si posi, e riposi, senza l’ossessione dei milioni di perché che per ora ci inseguono pur sapendo che non otterranno mai la risposta che il nostro cuore meriterebbe”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *