Gli altri automobilisti non potevano credere ai loro occhi, una scena esilarante

Un automobilista è stato sorpreso dalla polizia stradale mentre si stava facendo la barba al volante. Il bizzarro episodio che ha dell’incredibile è accaduto sull’autostrada A1, nel territorio di Frosinone. L’uomo, è stato fermato dagli agenti con il rasoio in mano, sul viso tracce di schiuma da rasatura. A seguito di ulteriori controlli, gli agenti lo hanno multato. Secondo le informazioni apprese pare che il conducente del veicolo avesse approfittato del traffico per terminare ciò che non era riuscito a fare a casa, per fretta o per dimenticanza. Forse preso da un appuntamento improvviso o essendosi riaddormentato al suono della sveglia, non ha perso l’occasione di darsi una sistemata e terminare l’opera in viaggio, mentre stava raggiungendo la sua meta.

Automobilista si fa la barba al volante: multato

Sempre più spesso infatti, capita di vedere alla guida per le strade di Roma ma anche in provincia, persone che infrangano le regole della sicurezza stradale, sorprese alla guida non solo con il telefonino in mano, impegnate in una conversazione, ma anche occupate in altre attività, quando invece l’attenzione esclusiva al volante è una prerogativa necessaria. Donne alle prese con il trucco, sia in attesa al semaforo che durante la marcia, bambini piccoli tenuti sulle gambe mentre si è al volante, sigarette in mano al conducente, messaggini scritti che addirittura fanno distogliere gli occhi dalla strada, canzoni da cambiare allo stereo, insomma, chi più ne ha più ne metta. Ma certo, ciò a cui hanno assistito gli agenti della polizia stradale sull’A1 a Frosinone è del tutto un episodio particolarissimo, ma sul quale, alla luce dei numeri delle vittime di incidenti stradali, c’è poco da ridere, e si spera, non venga imitato da nessuno.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *