Una tragedia che ha sconvolto familiari e amici. Pierfrancesco muore a soli 24anni in un modo terribile

Si chiamava Pierfrancesco Brambilla e aveva 24 anni il ragazzo morto ieri in un incidente stradale a Pieve Emanuele, vicino Milano. A rivelare l’identità della vittima è stata la testata “Il Giornale dei Navigli”. Il 24enne era in sella alla sua moto lungo via Fizzonasco quando, attorno alle 8 del mattino, per cause da accertare, si è scontrato contro un furgone. Nell’impatto Pierfrancesco ha riportato traumi gravissimi: durante la disperata corsa in ospedale i soccorritori hanno tentato in tutte le maniere di rianimarlo, ma una volta giunto al pronto soccorso dell’ospedale Humanitas di Rozzano i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.

Pierfrancesco era un grande appassionato di moto

Sulla dinamica dell’incidente, nel quale sono rimasti feriti in modo lieve anche i due uomini di 53 e 59 anni che erano a bordo del furgone, indagano gli agenti della polizia locale di Pieve Emanuele. Intanto tra gli amici del ragazzo morto il dolore per la sua improvvisa scomparsa è enorme. Pierfrancesco, come si può evincere dal suo profilo Facebook, era un grande appassionato di moto: sono tante le foto che lo mostrano in sella a diverse due ruote. Il ragazzo viveva a Basiglio e lavorava nella ditta di famiglia a Opera, sempre nel Milanese. Nelle foto pubbliche appare sempre solare e sorridente, mentre pratica diversi sport ed è circondato dall’affetto degli amici e della ragazza: gli stessi che da ieri mattina ne piangono l’improvvisa scomparsa.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *