Madre si ubriaca in discoteca e si addormenta sopra al figlio: il piccolo muore a un mese

Una vicenda incredibile arriva dal Galles, dove una giovane mamma ubriaca fradicia si è addormentata sopra al figlio appena, che in seguito ha perso la vita. La storia, riferita dai giornali britannici, ha visto protagonista la 26enne Marina Tilby, che il 30 marzo del 2017 uscì per una notte di bagordi portandosi dietro il figlio di appena 4 settimane. La donna trascorse alcune ore in discoteca insieme al piccolo Darian poi incontrò due sconosciuti con i quali si appartò all’interno di un camper, bevendo superalcolici.

La mattina successiva fu la sorella della donna a fare la terribile scoperta: Marina giaceva ubriaca e in stato di semi incoscienza, ma ciò che è peggio è che sotto al peso del suo corpo c’era il figlio. Per lui, trovato col sangue che colava dal naso, non c’è stato nulla da fare: il piccolo è morto soffocato dopo ore di agonia e impossibilità di respirare.

Nel corso del processo gli inquirenti non hanno potuto fornire delle prove in grado di attribuire a Marina la diretta responsabilità del decesso del figlio, che potrebbe essere morto anche in seguito ad un caso di sindrome di morte infantile improvvisa. La 26enne, in ogni caso, è stata comunque ritenuta colpevole di negligenza. Il tentativo della difesa di giustificare l’imputata, affermando che Marina in quella circostanza non poté soccorrere il figlio perché troppo ubriaca, si è rivelato del tutto vano. La donna è stata condannata a due anni e 4 mesi di carcere.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *