Salvini Blocker, l’estensione di Chrome che trasforma il volto del Ministro in gattino

QUESTA NEWS CHE GIRA IN RETE E’ CERTIFICATA COME VERA

Nonostante esiste già da qualche mese, soltanto con l’ultimo aggiornamento ufficiale che è arrivato lo scorso mese di febbraio, in Italia si parla di Salvini Blocker. Si tratterebbe di una estensione che è stata concepita per il broswer Google Chrome, tra l’altro uno tra i più utilizzati in Italia, attraverso il quale gli utenti potranno sostituire il volto del Ministro dell’Interno con quello di un gatto.

In cosa consiste il Salvini Blocker?

Esiste un link apposito per poter scaricare in modo piuttosto rapido ed anche semplice l’estensione in questione. Questo avrà quindi la funzione di riconoscere le immagini che raffigurano proprio Matteo Salvini, molto probabilmente andando ad agire sull’HTML delle pagine e sui nomi delle foto, procedendo anche in modo automatico con la sostituzione.

In questo modo, ci potremmo imbattere nel volto di un gatto piuttosto che in quello di Matteo Salvini. Si tratta di una sorta di Adblock, che è praticamente un programma che va a bloccare i banner e le campagne pubblicitarie che si trovano sui siti e che in questo caso viene applicato su Matteo Salvini. Si tratta di un’idea che sicuramente farà molto parlare di se in queste settimane e bisognerà capire come reagirono gli italiani e se decideranno di utilizzarlo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *