Giovane mamma lascia i figli di uno e due anni a casa senza cibo per andare in vacanza con il nuovo fidanzato

Questa news che gira in rete è reputata acchiappaclick lo dice bufale.net

Una giovane mamma ucraina di 20 anni, avrebbe deciso di andare in vacanza per 9 giorni insieme ad un uomo conosciuto da poco. Fin qui niente di strano, tranne per il fatto  di aver pensato bene di lasciare i figli, avuti da una precedente relazione, a casa da soli. I due bambini hanno uno e due anni e secondo la donna, avrebbero potuto badare a se stessi per ben nove giorni.

Anzi, la sorella maggiore di soli due anni, avrebbe dovuto prendersi cura del fratello di un anno. Secondo quanto riportato da un giornale inglese, la donna aveva pensato non soltanto di lasciarli da soli, ma anche senza cibo e senza acqua. Purtroppo così è andata ed il piccolo è morto, non essendo riuscito a sopravvivere senza viveri, la sorella invece è viva per miracolo ed è stata ricoverata d’urgenza perché denutrita.

A lanciare l’allarme e portare i bambini in ospedale è stata proprio la donna tornata dalla gita. La giovane mamma è stata arrestata e adesso rischia diversi anni di galera. Una volta diffusa la notizia, la donna è stata presa di mira da tante persone che hanno accusato e riservato alla giovane ragazza le peggio parole.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *