10 video scioccanti riprese dalle videocamere di sorveglianza

“Il sistema in dotazione al comune è di ottima qualità ed efficiente – spiega Vinciotti – non solo per l’omicidio Fedeli, molte volte è servito a individuare autori di reati.

Ma le telecamere non sono la panacea di tutti i mali. Servono a individuare volti, da associare poi a un nome e a un indirizzo. Qui entrano in campo le forze di polizia. Le nostre immagini a elevata qualità sono d’aiuto”.

Nel giorno del consiglio straordinario sulla sicurezza, c’è chi chiede il vigile di quartiere. “Io più che di quartiere, direi vigile nel quartiere – sottolinea Vinciotti – gli agenti ci sono già oggi, comunque.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *