Choc in superstrada, sedia a rotelle sulla corsia di sorpasso

Succede di tanto in tanto che qualcuno possa imboccare la superstrada contromano, ma che qualcuno possa farlo sulla sedia a rotelle sembra essere piuttosto raro e singolare. Sembrerebbe che la Polizia Stradale sia stata allertata sulla superstrada Fano Grosseto in località Lucrezia di Cartoceto in direzione Roma per un piccolo mezzo a motore che viaggiava contromano sulla corsia di sorpasso.

Una volta giunta sul posto la pattuglia del distaccamento di Cagli pare avesse constatato che il veicolo segnalato era proprio una sedia a rotelle con tanto di un motore elettrico modello v600 alla cui guida vi era un 69enne residente a Fano in località Lucrezia. Il conducente Si è anche rivelato un portatore di grave handicap.

A segnalare la presenza di sedia a rotelle che viaggiava contromano è stata una famiglia italiana residente a Serrungarina, la quale si è ritrovata davanti una carrozzina elettrica che veniva incontro ma nel senso opposto di marcia. L’uomo che si trovava alla guida In un primo momento ha tentato di rallentare il traffico e successivamente avrebbe tentato di convincere il 69enne ad accostarsi sulla destra in sicurezza. Una volta allertati i soccorsi sul posto si sono riversati una pattuglia della polizia stradale, due pattuglie dei Vigili del Fuoco e un’ambulanza del 118.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *