Donna fantasma trovata morta, pesava 30 chili e nessuno la conosceva

I carabinieri stanno indagando su un fatto che ha sconvolto letteralmente il paesino di Serravalle di Carda, un comune di Apecchio che conta all’incirca 300 anime in provincia di Pesaro Urbino. Una donna di 59 anni ovvero Luciana Simoncelli, sarebbe stata ritrovata morta all’interno della sua abitazione. La cosa strana è nessuno pare conoscesse la donna, nonostante siano comunque pochi abitanti e si conoscono tutti l’uno con l’altro.

Ad allertare i soccorsi sarebbe stata proprio la mamma della vittima che ha chiamato la guardia medica spiegando come la figlia non stesse bene, così il medico intervenuto sul posto non ha potuto però far altro che constatare il decesso che sarebbe avvenuto per cause naturali. La donna purtroppo era denutrita e infatti sembra che pesasse soltanto 30 kg, molto probabilmente a causa di una malattia.

Adesso bisognerà attendere i risultati dell’ autopsia per cercare di fare chiarezza. Sembrerebbe che la donna vivesse murata dentro casa da 45 anni insieme alla madre e ad una sorella nubile. L’ultima volta che era stata vista da i suoi concittadini aveva 12 anni. Aveva anche un medico di famiglia, ma non l’aveva mai visitata. Per tutte queste ragioni vige parecchio mistero intorno alla figura di questa donna fantasma.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *