Festa di fine anno scolastico sfocia in lite, papà tira fuori taglierino e minaccia tutti

Una festa di fine anno scolastico sarebbe finita quasi in tragedia per una lite che è scoppiata tra parenti degli studenti. Il tutto sarebbe accaduto lo scorso sabato pomeriggio in provincia di Reggio Emilia e nello specifico a Correggio Dove la festa di fine anno scolastico, pare sia degenerata in una lite piuttosto violenta tra il papà di una ragazzina da una parte e la madre e lo zio di un compagno di scuola dall’altra.

La situazione sarebbe tanto degenerata che sono intervenuti i carabinieri denunciando il papà della ragazza ovvero un quarantenne. Sarebbe addirittura spuntato durante la lite, un taglierino uscito fuori proprio dal quarantenne che per questo motivo è stato denunciato alle autorità.

Stando a quanto è riferito, l’uomo sarebbe intervenuto durante una lite tra la figlia ed un compagno di scuola, richiamando poi in modo piuttosto deciso quest’ultimo, ma anche la madre e lo zio. Purtroppo il diverbio è degenerato e così ad un certo punto il quarantenne avrebbe tirato fuori un taglierino per minacciarli. Davanti a questa scena piuttosto surreale e molto impietriti, anche gli altri genitori sono intervenuti per sedare la lite e nello specifico un 47enne sarebbe rimasto ferito al gomito destro.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *