Ragazza si ubriaca ad una festa e si risveglia con un pene tatuato su spalla

Quello della 19enne Holly Aston può essere stato l’errore più imbarazzante della sua vita: due anni fa si è ubriacata e al risveglio si è ritrovata con un pene tatuato sulla spalla.

La ragazza due anni fa è andata ad un party e si è ubriacata con i suoi amici.

Quella sera la ragazza alla festa, come ha raccontato al Birmingham Mail, si è letteralmente scatenata insieme ad un gruppo di amici fino al punto di ubriacarsi.

Allora la ragazza aveva 17 anni ma fin quì, non c’è nulla di strano.

Tuttavia quella sera, in preda ai fumi dell’alcool, Holly ha dato il suo consenso sull’aver tatuato sulla spalla un disegno a dir poco osceno: un pene!

Holly è stata costretta addirittura a nascondere ai suoi genitori il tatuaggio, frutto di una sorta di tattoo party, dove ci si incideva a vicenda.

La ragazza si è fatta tatuare un pene in bella vista, ma in quel momento non se n’è resa conto. Solo al mattino dopo, il risveglio è stato più amaro del previsto.

“Vorrei andare all’Università il prossimo anno – ha confessato la ragazza pentita di quella svista – ma temo di non essere presa sul serio con un tatuaggio del genere”.

La ragazza studia ma intanto si ritrova a dover lavorare part-time per racimolare i soldi necessari per potersi affidare ad un professionista e farsi ricoprire quel tattoo hot.

tattoo hot sulla spalla

ubriaca si fa tatuare pene sulla spalla

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *