Assume metanfetamina e violenta un castoro: arrestato

WASHINGTON – Trova in mezzo alla strada, di notte, un castoro che è appena stato investito e, sotto l’effetto delle metanfetamine, lo violenta. Con quest’accusa è stato arrestato Richard Delp, un senzatetto americano di 35 anni, residente nello Stato di Washington.

A sorprenderlo mentre stuprava il povero animale in fin di vita è stata una passante lungo quella strada del Columbia Park di Kennewick, Whitney Nycole. 

La donna ha raccontato su Facebook di aver notato quell’uomo con i pantaloni abbassati che aveva un rapporto con il castoro, appena travolto da un’auto.

Whitney Nycole è riuscita a cacciare Delp e ha caricato il castoro nella sua automobile per trasportarlo  in una vicina clinica veterinaria dove l’animale è stato visitato e curato. Alla fine, però, purtroppo il castoro non ce l’ha fatta ed è morto nonostante le cure.

Brutte anche le conseguenze per Delp, che deve rispondere di maltrattamento di animali oltre che di possesso di stupefacenti per la metanfetamina che gli è stata trovata addosso.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *