Gue Pequeno dichiarazioni shock: “Se non mi drogo o bevo, compro vestiti e faccio sesso”

Nel corso di queste settimane abbiamo avuto modo di imparare a conoscere meglio Gue Pequeno in qualità di giudice a The Voice of Italy. Il rapper ha rilasciato alcune dichiarazioni shock riguardante la sua vita privata.

Gue Pequeno incidente hot

Qualche anno fa Gue Pequeno è stato protagonista di un incidente hot riguardante la pubblicazione di un video su IG Stories. Il filmato in questione ritraeva l’artista durante un momento molto intimo con se stesso. Il video è stato pubblicato per sbaglio sul profilo social di Gue Pequeno è in pochissimo tempo è diventato virale sul web, anche se il rapper ha cercato di rimuoverlo tempestivamente.

La partecipazione al talent show di The Voice of Italy ha permesso al pubblico di conoscere Gue Pequeno sotto una nuova luce, ovvero quella di giudice pretenzioso e ambizioso oggi però ecco che è l’artista torna a far parlare di sé per alcune dichiarazioni rilasciate a Vanity Fair Italia.

Gue Pequeno dichiarazioni shock

Gue Pequeno non ha mai nascosto di avere degli stili di vita davvero particolari. Quanto detto è stato confermato anche dallo stesso cantante in occasione di un’intervista rilasciata a Vanity Fair Italia: “La droga per me, non è mai stata un mezzo per stimolare la creatività e non voglio dire di non essere debole, perché invece lo sono. Ma credo di essere stato capace, in qualche modo di gestire la situazione, diversamente, non saremmo qua a parlarne. Non posso dire di avere un rapporto sereno con la droga, ma almeno è ludico. Quando capisco che esagero e perdo il controllo riesco a dire basta“. Il tutto però non finisce qui.

“Se non mi drogo o bevo, faccio sesso”

Il racconto fatto da Gue Pequeno ha lasciato davvero tutti senza parole proprio per il suo stile di vita da Rockstar che mette a dura prova il suo corpo ogni giorno, alla ricerca di un qualche stimolo nuovo che lo possa aiutare nella composizione della sua musica.

Gue Pequeno a Vanity Fair ha parlato dei suoi eccessi con estrema naturalezza, dato che questi fanno parte del suo quotidiano. In occasione dell’intervista ha anche raccontato: “Se non mi drogo e non bevo, allora devo comprare i vestiti oppure devo fare sesso, oppure riempirmi di tatuaggi“. A questi momenti vanno aggiunti quelli dedicati allo sport, considera un ulteriore valvola di sfogo: “La disciplina: svegliarmi presto, fare pugilato. Per me il massimo della rockstar non è lo sballo, ma il controllo“.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *