Maria De Filippi prima di Maurizio Costanzo: chi sono i suoi ex fidanzati?

Della vita privata di Maria De Filippi, presente o passata, si conosce davvero poco se non che lei è la moglie di Maurizio Costanzo, ma chi sono stati i suoi ex fidanzati?

Maria De Filippi prima di Maurizio Costanzo

nell’arco della sua carriera abbiamo avuto modo di conoscere Maria De Filippi come la moglie di Maurizio Costanzo oltre che per i suoi successi lavorativi. Ricordiamo che la conduttrice italiana, nata a Roma, ha seguito gli studi al liceo classico e poi nella facoltà di giurisprudenza. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, secondo quanto pubblicato da Bigodino.it Maria De Filippi ha dichiarato: “Prima di Maurizio ho avuto un fidanzato per sette anni. Non siamo rimasti in rapporti anche se so che è diventato otorino“. Il primo fidanzatino però era un amico del fratello, come raccontato dalla stessa: “Mio fratello? Ha sette anni più di me, mirava a schiavizzarmi e faceva la spia. Una volta ho avuto una storiella con un suo amico e quando l’ha scoperta mi ha uccisa di insulti. Appena se ne è andato di casa però, ho iniziato a cercarlo e ora lavoriamo assieme“.

“L’ho trattato male”

Prima della relazione che abbiamo appena raccontato, Maria De Filippi a 18 anni ha avuto anche un’altra relazione, durata davvero molto poco sulla quale ha dichiarato: “Oggi è un amico di messaggi. Insomma, lo sento via sms. Siamo stati assieme tre anni quando io ne avevo 18 e l’avevo trattato male. Mi era rimasto il rimorso, sono felice di aver riallacciato“. L’amore vero però è arrivato solo quando Maria De Filippi si trasferisce a Roma e comincia a lavorare per la SIMCO s.r.l, una società di consulenze. Poco dopo infatti conoscerà il suo attuale marito, Maurizio Costanzo.

“Maurizio era il mio capo”

Secondo quanto pubblicato da Bigodino.it, Maria De Filippi sull’incontro con Maurizio Costanzo ha dichiarato: “Non ho avuto un’attrazione fisica all’inizio. Era il mio capo. Però mi piaceva molto il suo cervello. Quando ho iniziato a lavorare per Maurizio, volevo stare dietro le quinte. Il mio primo progetto è stato ‘Amici’, ma non pensavo di condurlo“. Maria De Filippi conclude raccontando anche un aneddoto che riguarda la conduzione di Amici: “Ma quello che vedevo in onda non era la mia idea: non avevo pensato così il programma e non riuscivo a trasferirlo. Gori di fatto non se ne assunse la responsabilità e così lo fece Maurizio, che all’epoca aveva un ruolo importante. Fu lui ad avvisare Berlusconi“.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *