Poliziotta multa una donna che allattava il figlio sull’auto parcheggiata

 

Poliziotta multa una donna che allattava il figlio sull'auto parcheggiata

Non capita difficilmente di vedere una donna che decida di allattare il proprio figlio in pubblico, davanti gli occhi attenti di chi la guarda. In casi come questi si possono avere due reazioni differenti o restarne stupiti e affascinati, o più semplicemente colpiti ma in modo negativo. Questo è quanto accaduto a una donna che è stata multata da una poliziotta mentre allattava il figlio sull’auto pareggiata.

La storia di Guillermina Rodriguez

I fatti si sono verificati a New York dove Guillermina Rodriguez già madre di 4 figli è stata a sorpresa da una poliziotta intende ad allattare al seno il figlio minore. Le bambine in questione ha poco più di 3 settimane e necessita di cure e attenzioni come appunto l’allattamento. Motivo per cui Guillermina ha deciso di rifugiarsi nella sua macchina, in uno spazio a pagamento all’interno di una zona commerciale, per allattare la piccola lontana da occhi indiscreti. quanto detto però sembra che non sia riuscita a salvarla del tutto da una multa fatta da una poliziotta.

Poliziotta multa una donna che allatta il figlio

La notizia ha lasciato tutti senza parole dato che Guillermina Rodriguez, pochi tempo dopo essersi rifugiata nella sua macchina per allattare la figlia, è stata raggiunta da un agente di polizia accompagnato da un carro attrezzi. Il motivo dell’azione da parte dell’agente in un primo momento sembrava legato al fatto che la donna stesse allattando la piccola in pubblico, ma in realtà la verità sarebbe un’altra.
La poliziotta si è avvicinata al suv di Guillermina perché questa si trovava nella sua auto parcheggiata in un parcheggio a pagamento e mancavano davvero pochissimi minuti alla fine nel tempo a disposizione. La poliziotta sembrava essere intenzionata a procedere con la rimozione del mezzo, ma a farle cambiare idea è stato il volto della piccola che si trovava in auto con la sua mamma. Il tutto però non finisce qui dato che comunque Guillermina ha comunque ricevuto una multa.

Il racconto ti choc di Guillermina

Secondo quanto reso noto da bigodino.it Guillermina Rodriguez aveva cambiato il gesto messe nato della poliziotta è relativo alla rimozione dell’auto quasi come un momento solidale tra donne, data la delicatezza di quanto stava accadendo in quel preciso momento. Guillermina infatti è rimasta visibilmente colpita dal fatto che la poliziotta, dopo aver fatto andar via il carro attrezzi, è tornata nella macchina della donna per consegnarle un bigliettino, ovvero una multa da ben 115 dollari, come raccontato dalla mamma in questione la quale non sarebbe riuscita a capire il perché del gesto della gente considerato da lei troppo eccessivo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *