Obbligatorio il reggiseno e solo color carne, ecco il nuovo regolamento per le vigilesse

Piuttosto singolare il nuovo regolamento della polizia locale del comune di Cittadella in provincia di Padova, che sarà sottoposto al consiglio comunale per poter essere approvato. In questo regolamento si parla di biancheria intima, abbigliamento e acconciature e si tratta di nuove regole introdotte per motivi di decoro e di sicurezza. In realtà queste calcano un po’ quelle introdotte nel regolamento approvato nel 2016 a Venezia, che riguardano nello specifico le vigilesse. Sarà quindi obbligatorio il reggiseno tutto l’anno anche d’estate e questo dovrà essere soltanto color carne, per non creare alcun tipo di turbamento nei cittadini.

La stessa cosa vale per gli slip, ma sono vietate anche le tinte finte, le chiome finte e tagli Bizzarri mentre tutti coloro che hanno i capelli lunghi, dovranno raccoglierli con delle code o con delle trecce. Consentito il trucco e quindi anche il rossetto, ma in dosi moderate e sobrietà è chiesta anche nella scelta degli occhiali.

Questo per quanto riguarda le donne, mentre per gli uomini sarà obbligatorio curare baffi e barba. Il comandante Samuele Grandin ha spiegato che gli agenti sono tenuti quindi ad avere un aspetto consono perché sono forze dell’Ordine a tutti gli effetti e quindi vince il principio militaresco.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *