Commovente omaggio al giovane donatore di organi che ha salvato 9 vite

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 82

Si chiama Michael Sigler il giovane che morendo ha dato ad altre nove persone la possibilità di continuare a vivere. Il protagonista di questa storia è morto lo scorso anno in un incidente in moto una settimana prima del diploma. I dipendenti dell’UMC Hospital del Nevada sembra si siano riuniti per rendere omaggio al giovane ragazzo che aveva preso la patente per la moto soltanto dopo poco tempo prima di questo tragico incidente. Sembra proprio che prima di morire gli avessero chiesto se volesse donare gli organi ed il giovane non ha esitato nemmeno un momento.

Purtroppo poi è avvenuto questo incidente ed il giovane Michael si è schiantato contro un’auto e l’impatto pare che sia stato così tanto forte, tanto da perdere sin da subito  i sensi. È stato immediatamente trasportato in ospedale e sembra che sia stato dichiarato cerebralmente morto e quindi i genitori hanno deciso di staccare le macchine.

Gli organi del giovane hanno salvato altre nove vite ma al momento non si sa chi li abbia ricevuti. La mamma del ventunenne spera di poterli incontrare al più presto. “Non vedo l’ora di sentire battere di nuovo il suo cuore” ha spiegato. “Ora sono la mia famiglia… Non possiamo che amarli perchè Mikey vive in loro.”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *