Donna di 70 anni fa la casalinga per 27 anni, dopo il divorzio riceve risarcimento dall’ex marito

Una donna di 70 anni dopo avere divorziato dal marito 8 anni prima, avrebbe ricevuto un assegno di circa €150.000 come risarcimento per 27 anni trascorsi ad occuparsi dei figli e della casa. Questo singolare episodio è accaduto in Argentina, dove il giudice avrebbe deciso di ricompensare una donna di 70 anni per tutto quello che ha fatto in 27 anni di matrimonio.

La protagonista di questa vicenda è una donna laureata in Economia che è stata sposata dal 1982 al 2009 ed in tutti questi anni si è sempre occupata della casa e dei figli, mentre l’uomo andava al lavoro. Dopo il divorzio, la donna pare che abbia avuto delle difficoltà economiche, mentre il marito pare che se la passasse abbastanza bene.

La dipendenza economica delle mogli nei confronti dei mariti è uno dei meccanismi centrali della subordinazione delle donne nella società” ha dichiarato il giudice Victoria Famà durante la sentenza. Ebbene il giudice ha ritenuto che questo risarcimento record sia una cifra piuttosto ragionevole e che va a ricompensare la differenza economica che c’è tra marito e moglie. “Dopo 27 anni di matrimonio, l’imputato l’ha lasciata quando aveva 60 anni, un età in cui una donna dovrebbe ricevere una pensione. Un’opportunità questa di cui la donna è stata privata per aver rinunciato alla sua carriera” ha detto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *